Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizie › meteo
Meteo
24/2/2017
I venti soffieranno dal quadrante nord-occidentale, in successiva rotazione da nord-est, sulle coste esposte dell´isola. Allerta fino alla notte di sabato 25 in Sardegna
9/2/2017
Il Centro funzionale decentrato, visto il bollettino di criticità, dalle ore 0 alle ore 23.59 di domani, prevede il livello di ordinaria criticità per rischio idrogeologico localizzato ed idraulico
8/2/2017
Il Centro funzionale decentrato, visto il bollettino di criticità, dalle ore 0 alle ore 23.59 di domani, prevede il livello di ordinaria criticità per rischio idrogeologico localizzato ed idraulico anche nella zona di allerta Flumendosa-Flumineddu
6/2/2017
Primi fiocchi nella notte e nelle prime ore della mattina in Barbagia, nelle cime del Bruncuspina e nella strada provinciale Fonni-Desulo. La situazione più critica è stata registrata nel passo di Tascusì
8/2/2017
Precipitazioni e temporali nelle prossime ore sulla Riviera del Corallo. Non cambierà di molto la musica per la giornata di giovedì 9 Febbraio. Mattinata e sera caratterizzate da fenomeni temporaleschi. Le previsioni de il Meteo
6/2/2017
Si prevedono venti forti da nord-ovest fino a burrasca forte sulle zone costiere occidentali e meridionali, in progressiva attenuazione nel corso della serata a partire dai settori settentrionali
5/2/2017
A partire dalle 12 di oggi, domenica 5 febbraio, e sino alle 12 di lunedì 6 febbraio, un avviso di allerta gialla (ordinaria) per rischio idrogeologico.
4/2/2017
La Protezione civile ha emanato un avviso di condizioni meteo avverse a partire dalle ore centrali della giornata di domani e per le successive ventiquattro ore
3/2/2017
Il Centro funzionale decentrato di Protezione civile ha emesso un avviso di condizioni meteo avverse per vento per ventiquattro ore, a partire dalla mezzanotte, per tutta la giornata di sabato
26/1/2017
Coldiretti Sassari e Gallura chiedono «subito lo stato di calamità naturale». A soffrire maggiormente l’ondata di maltempo sono state le aziende agricole. Tra Alà dei Sardi, Buddusò e Nule i danni più gravi alle sugherete, ai capannoni e alla viabilità rurale
© 2000-2017 Mediatica sas