Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizie › soccorsi
Soccorsi
3/11/2017
Ha mollato gli ormeggi questa mattina dopo una sobria cerimonia di commiato, la motovedetta Cp 291, dislocata presso la Capitaneria di porto di Porto Torres
27/10/2017
Nel pomeriggio di venerdì, gli uomini della Capitaneria di porto–Guardia costiera di Olbia hanno recuperato, a circa 20miglia dalla costa il 44enne, che risultava disperso da mercoledì
17/10/2017
Le ricerche erano proseguite per tre lunghi giorni. La salma trasportata dai militari della Capitaneria nel porto di Alghero e poi a Sassari, nella struttura ospedaliera di Rizzeddu. Restano da capire le cause che hanno portato al decesso
16/10/2017
Le ricerche sono proseguire senza sosta in località La Frana. Sotto il coordinamento del direttore marittimo del nord Sardegna, capitano di Vascello Maurizio Trogu, prendono parte alle ricerche anche i mezzi navali della Guardia costiera di Porto Torres ed Alghero, della Guardia di finanza, un elicottero ed i sommozzatori dei Vigili del fuoco
16/10/2017
Improvviso malore a bordo della Moby Otta, in navigazione a circa sei miglia dal porto di Olbia. Provvidenziale l´intervento della motovedetta della Capitaneria di porto
16/10/2017
A dare l´allarme è stata la compagna non vedendolo tornare a casa dalla battuta di pesca subacquea in apnea. Continuano le ricerche per ritrovare il corpo
9/10/2017
Maltempo, motore in avaria e vele strappate: un altro salvataggio della Guardia costiera. Due ucraini, partiti a bordo di una barca a vela dal porto ligure di Bocca di Magra, sono stati sorpresi dal forte vento prima di giungere in Sardegna
12/8/2017
In entrambi i casi è stata prontamente attivata la macchina dei soccorsi ma per fortuna i due eventi si sono conclusi senza ulteriori più gravi conseguenze per i malcapitati
11/8/2017
Ieri pomeriggio, la Guardia costiera di Olbia ha tratto in salvo otto turisti a bordo di un natante preso in affitto, che navigava nello specchio acqueo compreso tra Capo Figari e l’Isola di Tavolara, in condizioni meteomarine sfavorevoli
8/8/2017
Secondo le prime indiscrezioni, l´uomo potrebbe aver bevuto molto, così nonostante i vari tentativi di rianimarlo per lui non c´è stato niente da fare
© 2000-2017 Mediatica sas