Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizie › opinioni
Opinioni


21:42
Una delle espressioni che più ricordo e che più condizionarono la mia crescita, veniva ripetuta da mio padre ogni qualvolta provavo ad alzare la portata delle mie richieste, e serviva a farmi digerire i suoi "no" e a placare la mia fastidiosa insistenza. Così diceva: “l´erba voglio non esiste”
11:00
Auspichiamo che l’eventuale futuro assetto amministrativo di Alghero, sappia porre rimedio alle non scelte del passato e con determinazione e competenza dia un’accelerata affinché il PCVB possa diventare una realtà per l’intero territorio della Bonifica Storica Algherese in quanto, come sempre, siamo e restiamo convinti che chi vuole decidere, decide, chi non vuole decidere crea un gruppo di lavoro
17/10/2017
Rispondere al profluvio di comunicati imprecisi che arrivano dal centrodestra è un lavoro tanto noioso quanto inutile, ma quando tali comunicati finiscono per produrre informazioni errate e dannose per i cittadini non ci si può esimere dalla risposta
18/10/2017
Si è svolto sabato 15 Ottobre nell’ufficio del Sindaco Mario Bruno il tanto atteso confronto tra i progettisti del Piano di Valorizzazione della Bonifica e i tecnici incaricati dal Comitato Zonale Nurra di studiare la parte riguardante il vincolo idrogeologico e redigere l’osservazione presentata a seguito dell’adozione del Piano
16/10/2017
La continuità territoriale aerea non è a rischio, chi lo dichiara fa un danno enorme ai sardi e alla Sardegna. Ci sono tutti i margini per giungere in tempi rapidi a una mediazione con l’Europa che salvaguardi il diritto fondamentale alla circolazione delle persone e, al tempo stesso, la libera concorrenza
14/10/2017
I sardi sono cittadini dell’Unione Europea e hanno lo stesso diritto degli altri alla mobilità: è una questione di pari opportunità ed è la pretesa, che riteniamo del tutto legittima, su cui si basa il nostro disegno di Continuità territoriale
12/10/2017
Non vedo proprio la necessità di dimissioni che sarebbero solo una messa in scena con l´unico effetto di provocare l´ennesima ed ulteriore perdita di tempo. Perciò il Sindaco, anche in considerazione dell´inequivocabile comportamento del Consigliere Mimmo Pirisi e delle chiare parole dell´On. Lotto, eviti di prendere ancora in giro gli algheresi con dimissioni farsa, fumo negli occhi o foglia di fico di una "vergogna" ben nota a tutti
8/10/2017
Quella che dobbiamo affrontare è una sfida in controtendenza rispetto alla cultura dell’urbanesimo, propensa ad indirizzare gli sforzi verso una crescita metropolitana intorno alle grandi aree urbane con l’idea di europizzare le città italiane, cultura che ha ispirato la stessa legge Delrio e la corsa alle città metropolitane
7/10/2017
Grazie all´ultimo voto consiliare, su proposta dell´assessora Biancu, ogni cittadino potrà, nel prossimo futuro, adottare un´aiuola. Avete letto bene, Adottare un´aiuola! In un territorio con settemila disoccupati
6/10/2017
Deve essere il Governo a venire in Sardegna. Ha ragione il presidente della Commissione Bilancio Franco Sabatini, che mette sotto tutela la Giunta Pigliaru, ma gli ricordo che quella che lui cerca di difendere è la stessa Giunta che non ha resistito in giudizio per la questione “accise”
3/10/2017
Lo scontro di oggi affonda le radici lontano, forse proprio lì. Quando era in corso il conflitto per il bottino di un impero in dissoluzione, la guerra di successione spagnola; e tra i due pretendenti al trono di Spagna, il francese Filippo V e l’austriaco Carlo d’Aburgo, la Catalogna, temendo (a ragione) di perdere la sua autonomia, si schierò contro il francese
20/9/2017
Passato il mese di Agosto si può cominciare a fare una riflessione su come la nostra cittadina abbia affrontato il crescente flusso turistico che, dopo aver rinunciato al Nord Africa e ad altri Paesi “caldi”, si è riversato sulle nostre spiagge, nei nostri ristoranti, tra i tavolini dei nostri bar o in altri locali commerciali
15/9/2017
Piazza Sulis si trasforma, cambia pelle. Succede da sempre, ad iniziare da quando furono fatti i lavori che la trasformarono appunto in piazza, con l’allargamento del marciapiede di colore bianco rosso. Ma la cultura c’entrava ben poco. Si trattava dei registratori di cassa. Poi la trasformazione definitiva con il progetto dell’Amministrazione Tedde
15/9/2017
uando nel novembre del 2013 una cordata trasversale (Forza Italia, Riformatori, una parte del PD, Movimento 5 Stelle, tre dei cinque consiglieri eletti nelle liste civiche di sinistra) mandò a casa il centrosinistra algherese, eletto al governo della Città dopo 10 anni di destra e dopo soli 15 mesi di consiliatura, alcuni dei protagonisti di oggi si aggiravano per la città pavoneggiandosi per la più grande “liberatio” della storia di Alghero
© 2000-2017 Mediatica sas