Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaManifestazioni › Sel Sardegna per il 2016: Anno Gramsciano
A.B. 30 dicembre 2015
«Noi non siamo indifferenti, siamo partigiani», ricorda il coordinatore di Sel Sardegna Luca Pizzuto, in vista del 125esimo anniversario di Antonio Gramsci
Sel Sardegna per il 2016: Anno Gramsciano


CAGLIARI - Venerdì 22 gennaio 2016 sarà il 125esimo anniversario della nascita di Antonio Gramsci, l'intellettuale e politico sardo più apprezzato e conosciuto nel mondo. Sinistra Ecologia Libertà organizzerà eventi di studio sul suo pensiero ed un ricordo della sua figura. «Riteniamo che intorno al pensiero di Gramsci si possano ritrovare e aggregare le forze politiche, culturali e sociali della sinistra sarda», spiega il coordinatore di Sel Sardegna Luca Pizzuto.

«L'indifferenza è il peso morto della storia, oggi il pianeta si dirige verso una nuova guerra e la minaccia del ricorso alle armi nucleari è sempre concreta, ma il mondo guarda indifferente. Dobbiamo affermare che la guerra e il terrorismo ci fanno schifo e con coraggio dobbiamo ricostruire una visione egemone del mondo e riaffermare i nostri valori per edificare nuove prospettive», prosegue il coordinatore regionale di Sel.

«Per questo, chiediamo a tutte le realtà della sinistra sarda di organizzare congiuntamente momenti comuni di attività e confronto. Lavoreremo per impegnare tutte le istituzioni sarde nelle celebrazioni del 125esimo anniversario: crediamo che il 2016 debba essere dichiarato ufficialmente Anno Gramsciano. Il 22 mattina, come ogni anno, andremo a depositare una corona di fiori ad Ales in omaggio del compagno Nino. Chiunque vorrà partecipare sarà il benvenuto», conclude Pizzuto.
20:32
L’Ente Giuliano di Sardegna, per mantenere viva l’epopea dell’irredentismo, di cui è l’espressione, raccogliendo in Fertilia gli italianissimi scampati alla persecuzione Titina, offre nella sua sede di Lungomare Rovigno 15, una mostra dinamica di cimeli e documenti che illustrerà il volontarismo del 1914 ed il successivo coinvolgimento italiano dal 24 maggio 1915
22:58
Si conferma un successo la sesta edizione di Porto Torres Asinara Monumenti Aperti che si chiude non senza polemiche. Critiche dell´assistente tecnico scientifico Frnco Satta e del consigliere Davide Tellini
22:42
Venerdì, dalle ore 17, il Giardino del Museo civico ospiterà una serata dedicata alla lettura, promossa dall´Amministrazione Comunale, in collaborazione con la Scuola Civica di Musica Guilcer Barigadu
22/5/2016
Nel percorso di quasi due chilometri hanno sfilato settantatre gruppi folk da 68 Comuni diversi, 24 gruppi a cavallo per un totale di oltre 3mila figuranti. Striscione dei sindacati per promuovere lo sciopero del 26 maggio
17:55
Decine di studenti che nella due giorni di cultura hanno ricostruito i pezzi di storia della città turritana, interessando circa 17500 visitatori che hanno scoperto le bellezze del patrimonio archeologico di Porto Torres e dell’isola Parco
23/5/2016
Per le vie della città hanno sfilato oltre tremila figuranti e 250 cavalieri. In piazza d’Italia anche un piccolo corteo di lavoratori che ha richiamato l’attenzione sui problemi del lavoro
23/5/2016
La cerimonia si svolgerà alle ore 10, nell´Auditorium del Museo Regionale Etnografico, in via Mereu a Nuoro
19/5/2016
Mercoledì mattina, le sale del´Eccelsa Aviation, nell´aeroporto Costa Smeralda, ospiterà un incontro sulle prospettive di crescita del settore in Sardegna
© 2000-2016 Mediatica sas