Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaAgricoltura › Anagrafe zootecnica: Falchi chiede proroga
A.B. 30 dicembre 2015
Questa mattina, l´assessore regionale dell´Agricoltura ha inviato richiesta formale al Ministero delle Politiche agricole per una proroga del termine di registrazione alla Banca dati nazionale dell’anagrafe zootecnica
Anagrafe zootecnica: Falchi chiede proroga


CAGLIARI – Questa mattina (mercoledì), rispondendo alle tante sollecitazioni che arrivano dal mondo pastorale, l’assessore regionale dell’Agricoltura Elisabetta Falchi ha inviato una richiesta formale al Ministero delle Politiche agricole per una proroga del termine di registrazione alla Banca dati nazionale dell’anagrafe zootecnica. «Facciamo un ultimo tentativo, consapevoli di esser partiti con tre anni di ritardo con le registrazioni», ha dichiarato.

«Con qualche settimana in più di tempo – spiega l’assessore – gli allevatori che non hanno ancora provveduto alla registrazione, pur sapendo di doverlo fare già da mesi, potranno comunque ottemperare senza perdere le premialità previste dalla normativa. Nonostante gli uffici preposti stiano lavorando a ritmi serrati, difficilmente si riuscirà a completare le iscrizioni. Per questo ci rivolgiamo al Ministero, una proroga temporanea basterebbe per concludere l’inserimento di tutti i capi nella Banca dati nazionale». L’assessore Falchi conclude ricordando che «non si tratta di un aggravio burocratico per gli allevatori, ma di un sistema che garantisce la tracciabilità e, quindi, la sicurezza alimentare».

Nella foto: l'assessore regionale Elisabetta Falchi
25/3/2017
L’Agris rappresenta l’Italia. 2milioni di euro, finanziati dal programma europeo Horizon 2020, con cui si sta lavorando all’incremento della produttività degli ovini in Europa e nel vicino Oriente
25/3/2017
«Con l´invaso pieno si scongiureranno le difficoltà dello scorso anno», dichiara il presidente del Consorzio di Bonifica della Sardegna centrale Ambrogio Guiso
25/3/2017
«Uno dei modelli produttivi più importanti della Sardegna», ha sottolineato l´assessore regionale dell´Agricoltura Pier Luigi Caria, in occasione del 21esimo Meeting di primavera
25/3/2017
«L’emendamento in finanziaria che prevede ricadute per i pastori è un primo passo», dichiarano i vertici regionali dell´associazione di categoria, dopo il voto unanime della Commissione Bilancio all’emendamento che lega i 14milioni di euro stanziati dalla Giunta per il ritiro del Pecorino romano ad una ricaduta nel prezzo del latte
24/3/2017
Le imprenditrici, in rappresentanza dell’intero territorio provinciale, hanno eletto Mariafrancesca Serra, in sostituzione di Daniela Cenghialta e le due vice, Ivana Olla di Seneghe e Angela Piga di Paulilatino
© 2000-2017 Mediatica sas