Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaAmbiente › Ambiente, 1,5 miliardi per un triennio
S.A. 31 dicembre 2015
La Giunta regionale ha approvato il quadro programmatico unitario delle risorse finanziarie stanziate nell´ambito della Strategia 4 “Beni Comuni" - Programma di intervento “Tutela dell’Ambiente”
Ambiente, 1,5 miliardi per un triennio


CAGLIARI - La Giunta regionale ha approvato il quadro programmatico unitario delle risorse finanziarie stanziate nell'ambito della Strategia 4 “Beni Comuni" - Programma di intervento “Tutela dell’Ambiente”. Ammontano a circa 1,5 miliardi di euro le risorse stanziate nel triennio 2015-2018. Di queste quasi la metà sono fondi regionali (726.230.096 euro), quasi un terzo sono statali (500.494.031,96 euro) e le rimanenti risorse europee della nuova programmazione (pari a 268.340.000 euro). La Giunta aderisce inoltre al protocollo d’intesa per promuovere e assicurare l’integrazione ambientale e gli obiettivi di sviluppo sostenibile nei programmi operativi del ciclo di Programmazione dei Fondi Strutturali e di Investimento Europei (SIE) e del Fondo di Sviluppo e Coesione.

Il Programma di intervento “Tutela dell’Ambiente” persegue più obiettivi di carattere generale, quali: preservare l'ambiente e promuovere l'uso efficiente delle risorse; promuovere l'adattamento al cambiamento climatico, la prevenzione e la gestione dei rischi; potenziare le politiche forestali e sviluppare il sistema delle aree protette e promuovere la sostenibilità ambientale. Tra le azioni prioritarie da intraprendere nel periodo 2015-2018 il potenziamento del sistema regionale di emergenza e sicurezza, la gestione integrata delle aree costiere e il potenziamento del ruolo del patrimonio forestale nel contrasto ai cambiamenti climatici, attraverso l’implementazione del complesso delle azioni di natura pianificatoria, programmatica e gestionale del settore forestale.

Ancora, secondo i principi comunitari, l'uso efficiente delle risorse e la transizione verso un'economia circolare basata sui concetti di riutilizzo, riparazione, e riciclo dei prodotti e materiali esistenti, potenziando il sistema regionale integrato di gestione dei rifiuti, rafforzando le dotazioni impiantistiche per il trattamento e per il recupero ai fini della chiusura del ciclo di gestione. La programmazione unitaria in materia ambientale si aggiunge alle già approvate programmazioni unitarie in tema di scuola e università, lavoro, competitività delle imprese, infrastrutture, Agenda digitale.
15:43
Una proposta di legge sulla tutela e valorizzazione delle maschere etno antropologiche. E´ l´iniziativa presentata stamane a Nuoro dai Riformatori Sardi
21/2/2017
Preoccupazione per il livello eutrofico della laguna del Calich ad Alghero. Nonostante gli impegni dell'assessorato regionale alle Opere pubbliche datati novembre 2015 nessun finanziamento ad oggi risulta deliberato per dirottare i reflui depurati
21:01
In merito allo stato di salute della laguna di Alghero, le due associazione ambientaliste chiedono se ci siano fatti di rilevanza penale. Preoccupa il bloom algale di febbraio
19:23
Domani, venerdì 24 febbraio l’amministrazione comunale aderisce all´iniziativa nazionale “M´illumino di meno”, l’iniziativa volta al risparmio energetico
23/2/2017
Saranno eseguite nei primi giorni della settimana prossima da parte dei tecnici dell’Arpas con il supporto del Parco di Porto Conte attente indagini chimico-fisiche e di verifica e determinazione delle specie di macroalghe proliferate in modo anomalo in modo particolare nelle porzioni meno profonde dell’area umida. Nella riunione convocata dal Parco di Porto Conte si è concordata la costituzione di un tavolo tecnico permanente funzionale all’innalzamento del livello di attenzione sulla laguna per una gestione sostenibile e produttiva dell’importante compendio naturalistico
21/2/2017
«Oggi siamo in grado di sconfessare le malelingue e le bugie del management di Abbanoa». Giorgio Vargiu, presidente di Adiconsum Sardegna in occasione dell’incontro organizzato presso la Casa delle Associazioni non nasconde la sua soddisfazione in merito all’ordinanza “storica” del Tribunale di Cagliari che ha dichiarato l’ammissibilità della class action contro Abbanoa
22/2/2017
Una composizione di sacchetti di rifiuti depositati sul ciglio di una abitazione in pieno centro. Una sorta di mostra d’arte nel corso Vittorio Emanuele dove le buste di spazzatura colorate mostrano all’interno una varietà di immondizia
22/2/2017
Per tutta la settimana in corso e parte della prossima, le due principali direttrici viarie della città, Via Vittorio Emanuele e Via XX Settembre, saranno interessate dalle operazioni di potatura delle alberate programmate dal Settore Verde urbano dell’Amministrazione comunale
22/2/2017
In programma venerdì mattina, l´evento lancio del progetto Adapt. La sala conferenze de Lo Quarter ospiterà l´incontro, con l´introduzione del sindaco di Alghero Mario Bruno e gli interventi dell´assessore all´Ambiente della Regione autonoma della Sardegna Donatella Spano e del direttore di Anci Toscana Simone Ghiri
21/2/2017
In seguito alle notizie sulla class action diffuse da alcune Associazioni dei Consumatori, Abbanoa precisa che al momento «é stata solo superata la fase di ammissibilità, come avvenuto con la precedente class action (sempre su Porto Torres) poi bocciata nel merito»
22/2/2017
Un nuovo Osservatorio del mare nel Parco Nazionale dell’Asinara punto di riferimento anche per la Corsica
20/2/2017
Si tratta di un percorso sulla cresta della falesia che da Polt´Agra porta alle strutture militari della seconda guerra mondiale di Punta Giglio. Appuntamento domenica 26 febbraio
23/2/2017
Una vera e propria gara per la raccolta delle pile esauste. Protagonisti gli studenti principali attori di un progetto di educazione ambientale promosso dall’amministrazione comunale nell’ambito dei due istituti comprensivi assieme alla società che gestisce la raccolta dei rifiuti in città
23/2/2017
In venti hanno detto sì, 32 i no. Il dibattito in Aula è stato acceso. Pittalis primo firmatario della mozione. La stoccata al suo assessore da parte del capogruppo Pd, Cocco
© 2000-2017 Mediatica sas