Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › «2016, l´anno della Grotta Verde»
Red 2 gennaio 2016 video
Tra le altre novità annunciate dall´assessore ai Lavori pubblici di Alghero, Gianni Cherchi, il nuovo progetto per lo "sport center" di Maria Pia. Via ai lavori per la piscina e palazzo comunale. Le immagini di Sant´Anna
«2016, l´anno della Grotta Verde»


ALGHERO - Occhi puntati sui lavori per la circonvallazione della città (appalto già bandito), ma il 2016 riserva grandi novità in cantiere sul vwersante opere pubbliche. Finalmente si sbloccano i lavori al cimitero e giungono a conclusione le tre nuove rotatorie nei punti più nevralgici del traffico urbano. E ancora, tra le altre progettazioni aperte, via libera ai lavori per la costruzione della nuova piscina coperta a Maria Pia e al restyling dello storico Palazzo comunale (entrambi i lavori al via nei prossimi mesi con fondi Jessica).

Tra le novità annunciate dall'assessore ai Lavori pubblici di Alghero in occasione della conferernza stampa di fine anno a Sant'Anna due risultano di particolare importanza: lo sblocco dell'annoso contenzione sullo "sport center" di Maria Pia (il caseggiato ormai diroccato fronte tennis club) che permetterà di riaggiornare il progetto, approvarlo e impegnarsi per reperire i fondi per la ristrutturazione dell'immobile; il riavvio delle ultime opere di messa in sicurezza della Grotta verde, che dovrebbero permettere l'attesa apertura entro il 2016.

Lo sblocco del contenziono con la Pfm di Iglesias consentirà la ripresa degli interventi a Capo Caccia aprendo nuove e importanti prospettive in termini turistici per il Nord ovest della Sardegna. La piena fruibilità della cavità carsica parzialmente sommersa, infatti, garantirebbe un forte e ulteriore motivo di interesse turistico per la Riviera del Corallo che già deve parte del suo enorme appeal alla Grotta di Nettuno, tra i luoghi più visitati e di maggior interesse in Sardegna.

26/6/2016
Venerdì 24 giugno il nostro consiglio comunale ha fatto lavoro doppio e estremamente proficuo. Due distinte sedute per approvare prima il Rendiconto e poi le modifiche al Regolamento sulla concessione del suolo pubblico. Nella seduta della mattina l´approvazione del Rendiconto, atto fondamentale che permetterà di utilizzare subito le risorse dell´avanzo disponibile, cioè di quella parte di avanzo che può essere spesa da subito e che non è vincolata a entrate future come invece accadeva quando il bilancio era pieno di residui attivi
12:16
La massima assise cittadina è stata convocata per domani, alle ore 15.30, a Palazzo Ducale, per trattare i sei punti all´Ordine del giorno
25/6/2016
Il sindaco ha presentato i suoi otto assessori. Entrano in Giunta Comunale i candidati più votati e gli alleati decisivi nel ballottaggio
© 2000-2016 Mediatica sas