Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroOpinioniAmbienteSui rifiuti la memoria corta del centro-destra
Giampietro Moro 4 gennaio 2016
L'opinione di Giampietro Moro
Sui rifiuti la memoria corta del centro-destra


Il nuovo anno non deve aver portato bene al consigliere Pais che collezione l'ennesima brutta figura, frutto dell'ossessivo desiderio denigratorio a cui ha tristemente abituato tutti. Il baratro la città lo ha toccato, ha ragione l'ex assessore alle Finanze, proprio col servizio d'igiene urbana pensato, elaborato e approvato da Forza Italia nel 2007 dopo svariati anni di proroghe e nonostante il precedente contratto scaduto nel 2004. Sono sotto gli occhi della città i disservizi generati da un capitolato evidentemente sbagliato, che troppi danni d'immagine ha creato ad Alghero, fortunatamente prossimo alla pensione. Michele Pais ha la memoria corta, ma non gli algheresi, che si ritrovano a leggere dichiarazioni fuori dal tempo, a cui non credono più nemmeno i compagni di partito, non solo i colleghi di opposizione.

E' infatti anche sul disastroso servizio di raccolta dei rifiuti e sull'indecorosa gestione del verde urbano che gli algheresi hanno certificato il fallimento dell'amministrazione di Centrodestra. Credo che anche quando si fa opposizione bisogna avere il coraggio di dire la verità e non puntare sempre e solo a confondere e distorcere la realtà: la città non ha alcun beneficio da questo squallido gioco delle parti. L’iter amministrativo che porterà al nuovo servizio di nettezza urbana, ben avviato a conclusione, è ancora in corso: dopo la proposta di aggiudicazione provvisoria al Consorzio Ambiente 2.0, il responsabile del procedimento ha ultimato il riscontro della documentazione relativa alla comprova dei requisiti propedeutica all'aggiudicazione definitiva e ha ritenuto di dover comunicare all’impresa aggiudicataria l’avvio del procedimento di annullamento dell’aggiudicazione dalla gara, avverso al quale l’impresa ha il diritto di presentare per iscritto le proprie osservazioni.

Solo al termine di questo ulteriore breve periodo di verifica il responsabile del procedimento deciderà se confermare o revocare il provvedimento provvisorio e contestualmente emetterà il provvedimento di aggiudicazione definitiva. Insomma, si procede secondo le più elementari regole dei pubblici appalti, nella più totale normalità e trasparenza. Un'ultima considerazione: per una città più pulita e decorosa, a fianco al rinnovato servizio, sarà necessario il contributo costruttivo di tutti ad iniziare da una corretta informazione da parte di chi ha responsabilità pubbliche, fosse anche consigliere di opposizione.

*Capogruppo Sinistra Civica Alghero
19:05
Preoccupano le condizioni della laguna del Calich ad Alghero. Alla riunione convocata d´urgenza dalla direzione del Parco Regionale di Porto Conte parteciperà anche l´Istituto zooprofilattico e l´Università di Sassari, dipartimento di veterinaria
22:26
Una composizione di sacchetti di rifiuti depositati sul ciglio di una abitazione in pieno centro. Una sorta di mostra d’arte nel corso Vittorio Emanuele dove le buste di spazzatura colorate mostrano all’interno una varietà di immondizia
21/2/2017
Preoccupazione per il livello eutrofico della laguna del Calich ad Alghero. Nonostante gli impegni dell'assessorato regionale alle Opere pubbliche datati novembre 2015 nessun finanziamento ad oggi risulta deliberato per dirottare i reflui depurati
20:12
Si tratta del primo di una serie di incontri in programma a partire da domani 23 febbraio alla libreria Koinè di corso Vittorio Emanuele dalle ore 18 alle 20. Un occasione per scoprire tutte le sfaccettature del vino sardo
21/2/2017
«Oggi siamo in grado di sconfessare le malelingue e le bugie del management di Abbanoa». Giorgio Vargiu, presidente di Adiconsum Sardegna in occasione dell’incontro organizzato presso la Casa delle Associazioni non nasconde la sua soddisfazione in merito all’ordinanza “storica” del Tribunale di Cagliari che ha dichiarato l’ammissibilità della class action contro Abbanoa
13:43
In programma venerdì mattina, l´evento lancio del progetto Adapt. La sala conferenze de Lo Quarter ospiterà l´incontro, con l´introduzione del sindaco di Alghero Mario Bruno e gli interventi dell´assessore all´Ambiente della Regione autonoma della Sardegna Donatella Spano e del direttore di Anci Toscana Simone Ghiri
12:12
Per tutta la settimana in corso e parte della prossima, le due principali direttrici viarie della città, Via Vittorio Emanuele e Via XX Settembre, saranno interessate dalle operazioni di potatura delle alberate programmate dal Settore Verde urbano dell’Amministrazione comunale
21/2/2017
Incontro ad Alghero con la costituzione del tavolo tecnico-operativo sulla gestione degli arenili. Presenti tutti gli enti coinvolti, a vario titolo, nei processi e procedimenti amministrativi e gestionali della Posidonia spiaggiata. Le dichiarazioni degli assessori Raniero Selva e Raimondo Cacciotto
21/2/2017
In seguito alle notizie sulla class action diffuse da alcune Associazioni dei Consumatori, Abbanoa precisa che al momento «é stata solo superata la fase di ammissibilità, come avvenuto con la precedente class action (sempre su Porto Torres) poi bocciata nel merito»
8:18
Un nuovo Osservatorio del mare nel Parco Nazionale dell’Asinara punto di riferimento anche per la Corsica
21/2/2017
Dalla relazione di servizio della Polizia locale risulta che “il sindaco Sean Wheeler segnalava agli operanti, che nella Via Josto , dietro la chiesa della Consolata, erano stati installati dei motori di condizionatori"
20/2/2017
Si tratta di un percorso sulla cresta della falesia che da Polt´Agra porta alle strutture militari della seconda guerra mondiale di Punta Giglio. Appuntamento domenica 26 febbraio
20/2/2017
L´incontro si è svolto nei giorni scorsi tra il sindaco Sean Wheeler, l´assessora all´Ambiente, Cristina Biancu, e l´amministratore unico di Ambiente 2.0, Francesco Maltoni. L´amministrazione comunale e i massimi vertici dell´azienda hanno approfondito lo stato del servizio per la raccolta dei rifiuti.
© 2000-2017 Mediatica sas