Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaAeroporto › Ryanair-Puglia: ipotesi truffa e accordo sospeso
S.A. 4 gennaio 2016
La delibera approdata in giunta regionale alla vigilia di Santo Stefano non ha convinto il governatore Michele Emiliano che ha sospeso il via libera ai 13,8 milioni destinati ad Aeroporti di Puglia per la campagna di promozione del turismo incoming. Pesa inchiesta della Procura di Bari
Ryanair-Puglia: ipotesi truffa e accordo sospeso


BARI - Salta, almeno per ora, l'accordo della Regione Puglia con Ryanair. La delibera approdata in giunta regionale alla vigilia di Santo Stefano non ha convinto il governatore Michele Emiliano che ha sospeso il via libera ai 13,8 milioni destinati ad Aeroporti di Puglia per la campagna di promozione del turismo incoming.

Si tratta dei finanziamenti destinati al primo anno del nuovo accordo con la compagnia leader tra i low cost in Europa, che garantirà 33 rotte (20 da Bari e 13 da Brindisi). Il presidente della Regione ha preso tempo: pesa l'inchiesta giudiziaria avviata oltre un anno fa dalla Procura di Bari sull'accordo del 2009 tra Aeroporto Puglia e il vettore irlandese Le ipotesi di reato sono truffa e abuso di ufficio per un finanziamento da trenta milioni di euro concesso senza alcuna gara, con un escamotage tecnico in modo da poter finanziare la compagnia aerea con fondi destinati al turismo.

La La GazzettadelMezzogiorno.it ripercorre alcuni passaggi: «a ottobre 2014, alla scadenza dell’accordo precedente, la giunta Vendola aveva approvato una delibera con cui si impegnava a dare continuità al progetto, finanziandolo per cinque anni dal 1° novembre 2014 al 30 ottobre 2019. Lo stesso impegno è stato ribadito dalla Regione nell’assemblea dei soci di Aeroporti, cosicchè l’amministratore unico Giuseppe Acierno ha provveduto a firmare il nuovo accordo». «Ma i soldi per coprire il primo anno, da novembre 2014 a dicembre 2015 - si legge nell'articolo - non erano disponibili perché anche il bilancio dello scorso anno (l’ultimo predisposto da Vendola) nei fatti è stato gestito in dodicesimi. I 13,8 milioni sono stati previsti nella manovra di assestamento, approvata dopo l’estate. Ed ecco che l’assessorato ai Trasporti ha predisposto la delibera contenente la convenzione, che è l’atto necessario a disporre l’impegno di spesa».
19:25
Difficile capire cosa realmente ci sia sotto l´intreccio di interessi che ormai da oltre un anno blocca ogni tipo di sviluppo della società di gestione dell´aeroporto di Alghero. Deiana ipotizza non meno di cinque mesi per ricapitalizzare e vede sempre più difficile il ritorno di Ryanair. Per il sindaco di Alghero non si può ogni volta frapporre un nuovo ostacolo: «occorre organizzare una battaglia molto più forte per il nostro scalo, per questa parte della Sardegna evidentemente così lontana»
20:27
Atterraggio d´emergenza per un volo Volotea proveniente da Verona. Momentaneamente chiuso lo scalo cagliaritano
27/9/2016
PILI | TEDDE | BRUNO | Niente da fare, il bando per la privatizzazione della società di gestione dell´aeroporto di Alghero giunto alla decima proroga va ancora deserto
27/9/2016
Oggi il recentissimo decreto legislativo 175, entrato in vigore il 23 settembre, consente di prospettare uno scenario differente con un intervento di ricapitalizzazione totale della Società di gestione: la nota diffusa dalla Regione a qualche ora dal bando andato ancora deserto sulla privatizzazione
28/9/2016 video
L'immediata messa in sicurezza della Sogeaal procedendo alla sua ricapitalizzazione e la contestuale incentivazione del trasporto low cost: le richieste contenute nel documento sottoscritto dal Comitato territoriale di coordinamento costituito dai Sindaci della Sardegna, dai rappresentanti del Sistema delle imprese e delle Organizzazioni dei lavoratori, riunito questa mattina ad Alghero. L'intervista al sindaco di Alghero Mario Bruno
27/9/2016
La nuova data utile per le offerte dei privati sarà quella del 28 novembre come ufficializzato dal Cda di Sogeaal che in una nota annuncia un confronto con la Regione, alla luce delle nuova normativa sulla ricapitalizzazione delle società pubbliche
15:41
E' Stefano Visconti, presidente di Federalberghi Sassari, a chiedere a nome del comparto, un intervento rapido e deciso della Regione sull'aeroporto di Alghero
28/9/2016
«Il provvedimento da adottare – ha detto il primo cittadino sassarese – deve contenere due elementi fondamentali. Il primo è il recepimento immediato del decreto Madia sulle società partecipate dalla pubblica amministrazione.»
31/8/2016
Inizia in questi minuti un vertice che vedrà il presidente della Regione Autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru accogliere a Cagliari i sindaci di Alghero, Sassari, Nuoro, Bosa e Modolo in rappresentanza di oltre cento amministrazioni comunali. Sul tavolo, il futuro della società che gestisce il Riviera del Corallo
© 2000-2016 Mediatica sas