Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteAmbiente › Verde urbano: nuovi inteventi nei parchi di Alghero
S.A. 5 gennaio 2016
Quasi ultimato il parco Hemmerle. Si lavora anche nei parchi di Fertilia e Santa Maria La Palma. A breve, inizieranno gli interventi nei giardini Manno e Tarragona, in cui si lavorerà alla sistemazione generale
Verde urbano: nuovi inteventi nei parchi di Alghero


ALGHERO - Ad Alghero interventi di cura e di riqualificazione dei parchi in città e nelle borgate, nuove installazioni per i giochi dei bambini, manutenzione complessiva delle aree verdi. I settori del verde e delle manutenzioni attuano i lavori programmati sul versante del decoro in continuità con gli interventi realizzati in primavera ed estate con un finanziamento di 700 mila euro, a cui ora si aggiungono ulteriori risorse.

Quasi ultimato il parco Hemmerle, dove oltre alla sostituzione dei giochi è stato ripristinato il camminamento interno, ricreato il prato verde, piantumata la delimitazione con essenze arboree. I lavori, tra l’altro, hanno consentito di risolvere un problema con il confine delle abitazioni limitrofe, dove un’infiltrazione proveniente dal sistema di irrigazione ha causato negli anni diversi problemi ai proprietari. Si lavora anche nei parchi di Fertilia e Santa Maria La Palma. Nella borgata giuliana i lavori riguardano il ripristino del manto erboso, l’area ludica, la riqualificazione generale dell’area.

A Santa Maria La Palma, nel parco interno alla scuola media, sono in corso i lavori di messa in opera del sistema di irrigazione del manto erboso, la creazione di spazi giochi e la manutenzione del verde. In previsione, a breve, inizieranno gli interventi nei giardini Manno e Tarragona, in cui si lavorerà alla sistemazione generale. «Il recente appalto attuato in estate dai due assessorati ha reso possibile la disponibilità completa, per la prima volta, di aree giochi per bambini in tutte le scuole e aree verdi della città e delle borgate – precisano gli Assessori Cherchi e Cacciotto - oltre che di una serie di interventi sul verde e sul decoro ai quali si sta dando continuità con gli interventi in atto e con la programmazione a breve termine che vedrà al lavoro nuove unità e risorse finanziarie».
23:43
Il Partito dei Sardi di Porto Torres prende posizione e chiede che venga a cessare immediatamente «lo stato di anarchia e degrado che si è venuto a creare in seno all´ente Parco dell´Asinara».
7:00
Il consigliere, membro del direttivo del parco, Gigi Pittalis che precisa come il sindaco di Stintino,nell´ambito delle sue funzioni, «può organizzare ciò che ritiene utile per il suo territorio, ma intravedo in quella iniziativa il tentativo non tanto velato di spostare l´asse del Parco da Porto Torres a Stintino».
© 2000-2016 Mediatica sas