Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Minaccia suicidio, ritrovato 20enne di Ittiri
S.A. 6 gennaio 2016
Dopo una lite con la fidanzata si è allontanato da casa e ha telefonato alla madre. E´ stato trovato a Uri alcune ore dopo dai carabinieri di Sassari
Minaccia suicidio, ritrovato 20enne di Ittiri


ITTIRI - In nottata i carabinieri della Compagnia di Sassari sono riusciti a rintracciare ad Ossi un ventenne di Ittiri che aveva manifestato intenti suicidi, scongiurando così la commissione di un gesto estremo. Erano le 21.30 circa, quando il giovane, dopo una lite con la fidanzata, si era allontanato da casa lasciando perdere le proprie tracce e, vagando con l’auto nella provincia, aveva informato la madre del litigio con una telefonata, aggiungendo di volerla fare finita.

Udite le parole del figlio, la donna, sconvolta, ha chiamato il 112 per dare l’allarme e subito sono scattate le ricerche da parte di tutte le pattuglie disponibili sul territorio. Fortunatamente il ragazzo è stato poi rintracciato nei pressi della casa della fidanzata in stato confusionale e successivamente affidato al padre.
24/4/2017
Nei giorni scorsi, gli agenti delle Volanti di Nuoro, dopo una rapida indagine, hanno deferito all’Autorità giudiziaria un uomo residente in Penisola per il reato di truffa on-line ai danni di un giovane nuorese. Quest’ultimo, dopo essere entrato su un sito on-line di incontri, era stato telefonicamente convinto da un´aitante e sedicente escort, prima dell’incontro, a versare la somma di 100euro sulla sua carta prepagata
24/4/2017
Ieri sera, gli agenti della Sezione Volanti, hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione e possesso di arnesi atti allo scasso, un 23enne ed un 24enne, entrambi sassaresi e già noti alle Forze dell´ordine
22/4/2017
Nella notte tra venerdì e sabato, ignoti sono penetrati nello studio legale dell´avvocato Anna Maria Busia, in Via Libeccio, a Cagliari, portando via solo pochi spiccioli. Sul posto, gli agenti della Squadra volante e della Scientifica
© 2000-2017 Mediatica sas