Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCulturaScuola › «Più diritti per gli studenti sardi»
S.A. 6 gennaio 2016
A dirlo è l´assessore della Pubblica Istruzione Claudia Firino che spiega le agevolazioni per gli studenti sardi
«Più diritti per gli studenti sardi»


CAGLIARI - «I tre milioni di euro stanziati dalla giunta per abbattere i costi legati al fitto casa per gli universitari sono un ulteriore sostegno al diritto allo studio. Per questo motivo abbiamo modificato i criteri di ammissibilità rispetto al 2014, affinché fossero semplificati e più inclusivi. La determinazione delle soglie dei Cfu sono state modificate raggrupprando gli anni successivi al primo, rielaborando i criteri del bando precedente in base a medie che fossero equilibrate e quanto più favorevoli agli studenti».

A dirlo è l'assessore della Pubblica Istruzione Claudia Firino, rispondendo all'associazione Unica 2.0. «La volontà di andare incontro alle esigenze degli universitari è evidente anche nella scelta di sollevare la soglia minima Isee da 30 a 35 mila – ha proseguito l'Esponente della giunta – e ancora nella riduzione della votazione minima di scuola secondaria di secondo grado che è stata portata da 80 a 70/100, mentre quella di diploma di laurea è scesa da 95 a 90/110»". L'assessore Firino rassicura gli studenti: «Stiamo facendo ulteriori verifiche e siamo pronti a intervenire qualora dovessero emergere situazioni particolari per alcuni corsi di laurea».

Nella foto: Claudia Firino
16:47
Il sindaco Wheeler replica al dirigente del Brunelleschi: «L´offerta extracurricolare è ottima in entrambi gli istituti e di questo ringraziamo entrambi i dirigenti scolastici. Non è nemmeno pensabile che l´amministrazione sposi iniziative che potrebbero provocare la decadenza di uno dei due nostri Comprensivi, con tutte le conseguenze immaginabili per alunni, docenti e personale»
14:32
Domani pomeriggio, nell´Aula Magna dell´Università degli studi di Sassari, è in programma un seminario organizzato dall´Ateneo turritano, in collaborazione con l´Ufficio scolastico regionale ed una rete di istituti scolastici cittadini
8:56
Domande di iscrizioni annullate e inviti a frequentare altre scuole senza rispettare le scelte operate dai ragazzi e dalle famiglie. Così i docenti e i genitori della scuola media “Brunelleschi” chiedono che venga attivata una classe prima aggiuntiva "per accogliere tutti i bambini che ne hanno fatto richiesta"
28/3/2017
Una platea di oltre 400 studenti dell’Istituto comprensivo numero 2, dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di primo grado, hanno partecipato nella sala dell’auditorium di Monte Angellu insieme agli insegnanti e ai genitori alla cerimonia di premiazione della prima edizione del concorso “Capaci …..di legalità”
27/3/2017
I 14 allievi della scuola algherese partiranno il primo aprile e inizieranno il loro percorso il giorno successivo con un corso di cucina catalana nella scuola di Castelldefels
© 2000-2017 Mediatica sas