Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloConcerti › Ad Alghero, il concerto di Paolo Zicconi | Guarda
A.B. 8 gennaio 2016 video
Domani sera, il Teatro Civico ospiterà "Storia della canzone d´autore italiana – vol.2", il nuovo recital dell´artista algherese
Ad Alghero, il concerto di Paolo Zicconi | Guarda


ALGHERO – Domani, sabato 9 gennaio, alle ore 21, il Teatro Civico di Alghero ospiterà "Storia della canzone d'autore italiana – vol.2", il nuovo recital dell'artista algherese Paolo Zicconi [LEGGI]. Dopo gli Anni Sessanta, illustrati l'anno scorso, spazio ora a quelli affermatisi negli Anni Settanta: da Dalla a De Gregori, da Fossati a Graziani, non tralasciando qualche autore di nicchia.

«Non è solo un concerto formato da una parte musicale, ma anche una parte recitata. Abbiamo tre testi che verranno letti da Pier Luigi Alvau», ricorda Zicconi, che sottolinea la presenza di una poliedrica squadra di musicisti, dai giovani Sergio Intelisano (batteria e percussioni), Stefano Oggiano (basso elettrico) ed Antonio Fortunato (chitarra) alle due punte di diamante quali Marcello Peghin (chitarra) e Giovanni Agostino Frassetto (piano). Il tutto, con l'allestimento scenico curato da Guido Beltrami.

29/12/2016
Il gruppo gospel Movin´on Up Gospel Choir, domani alle 20 terrà un concerto presso la vecchia chiesa dello Spirito Santo. Il coro, Mug Choir per gli amici, si è costituito alla fine di ottobre del 2016 a Olbia ed è ancora in continua formazione ed espansione
30/12/2016
La star del Capodanno sassarese è Raphael Gualazzi che si alternerà tra pianoforte e tastiere elettriche e sarà accompagnato dalla band con la quale ha iniziato il suo “Love Life Peace Tour”. Proroghe orari nei locali
30/12/2016
Il concerto ad ingresso gratuito del gruppo gospel Movin´on Up Gospel Choir, in programma stasera alle 20 si terrà presso la nuova chiesa dello Spirito Santo. Proprio ieri è stata data disponibilità ad utilizzare la nuova parrocchia per l’esibizione del coro sardo proveniente da Olbia
© 2000-2017 Mediatica sas