Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloManifestazioni › Paolo Zicconi seduce il Civico
S.A. 10 gennaio 2016 video
Successo di pubblico per il concerto dell'artista algherese in un concerto-omaggio ai cantautori italiani. De Gregori, Graziani, Bertoli, Vecchioni tra gli autori reinterpretati. Le immagini dei saluti al Civico
Paolo Zicconi seduce il Civico


ALGHERO - Un teatro gremito di persone ha accolto e applaudito sabato sera Paolo Zicconi nel suo concerto-omaggio ai cantautori italiani. Al Civico di Alghero, Zicconi ha proseguito un percorso iniziato lo scorso anno a Sassari con il recital dedicato ai cantautori del decennio 1960/70 col volume 1. Ieri la serata è andata avanti con gli autori che si sono affermati nel decennio successivo. Canzoni più o meno note al grande pubblico, e che hanno riportato gli ascoltatori nella grande tradizione della musica leggera italiana.

Si parte con "Titanic" di Francesco De Gregori, poi c'è spazio per "Anna e Marco" di Lucio Dalla, "Gli occhi dei bambini" di Stefano Rosso, "A muso duro" di Pierangelo Bertoli e "La Stazione di Zimà" di Roberto Vecchioni. I momenti musicali sono intervallati dalle letture di Pierluigi Alvau e impreziositi dagli effetti scenici a cura di Guido Beltrami. Ma soprattutto è lo stesso cantante a raccontare i testi, gli autori e gli aneddoti di alcuni di loro legati ad Alghero. Uno su tutti Ivan Graziani che Zicconi ha conosciuto e ha ricordato con "Firenze Canzone Triste".

E poi Fred Buscaglione che suonava nei "the danzanti" algheresi, un panorama musicale di cui in città pochi sanno e pochi ricordano. Il tutto rivisto in una parte strumentale che attinge al mondo del rock, jazz e funky affidata a dei «signori musicisti» come li ha definiti il cantante durante i saluti finali: Sergio Intelisano alla batteria e percussioni, Stefano Oggiano al basso elettrico, Antonio Fortunato alla chitarra. Con loro, la classe di due punte di diamante quali Marcello Peghin alla chitarra e Giovanni Agostino Frassetto al piano.

9:41
Un mese di eventi, di arte, di cultura e di promozione del vasto patrimonio architettonico, museale e artistico della città attraverso videompagging, interazione e altre esperienze ad altissimo contenuto tecnologico
29/9/2016
Giovedì 6 e venerdì 7 ottobre 2016 privati, università, ricercatori e istituzioni si incontreranno nei locali dell´Ex Manifattura Tabacchi in viale Regina Margherita 33 a Cagliari. Tra gli altri, saranno presenti Huawei, Amazon e Microsoft
29/9/2016
«Isole ecologiche soluzione al problema dei fai da te», dichiarano i responsabili del Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati
29/9/2016
Ultimi appuntamenti del Festival letterario Un’isola in rete. Ricco, ancora, d’interessanti eventi. Domani mattina venerdì 30 alle 9.30 nelle scuole medie di Castelsardo Carlo Carzan replica il suo Allenamente per i ragazzi delle scuole medie
© 2000-2016 Mediatica sas