Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbiente › Bonifica Mugoni, domande sino al 1 marzo
S.A. 11 gennaio 2016
Un rogo di origine dolosa, della notte tra il 19 e il 20 settembre, aveva interessato le aree di Sant’Igori e Sant’Imbenia. L’appalto è di 120 mila euro
Bonifica Mugoni, domande sino al 1 marzo


ALGHERO - Pubblicato il bando per i lavori di messa in sicurezza di emrgenza (Mise) della pineta di Mugoni ad Alghero. Un rogo di origine dolosa, della notte tra il 19 e il 20 settembre, aveva interessato le aree di Sant’Igori e Sant’Imbenia. Per le domande si ha tempo sino al 1 marzo 2016 [GUARDA].

Il sito, già dai primi momenti successivi all'incenio, è stato oggetto di sopralluoghi da parte di diversi soggetti istituzionali competenti in materia ambientale, che hanno evidenziato la necessità di intervenire in maniera rapida per evitare l’aggravio della situazione di potenziale contaminazione essenzialmente all’interno della struttura di Sant’Igori, che è risultata l’area maggiormente compromessa da un punto di vista ambientale. L’appalto per complessivi 120 mila euro reperiti nel bilancio dell’Amministrazione comunale algherese riguarda l’espletamento dei lavori di bonifica dei terreni comprensivi delle caratterizzazioni ambientali e degli oneri di trasposto e smaltimento.

Nello scenario attuale di totale devastazione, risultano presenti i residui di una serie di materiali combusti [GUARDA]: strutture lignee, strutture metalliche di vario genere, caravan, barche, altri manufatti in plastica/vetroresina, coperture in lamiera (alcune con coibentazione in poliuretano), coperture ondulate in fibrocemento. Nell’area erano presenti anche alcune bombole di gas, che sono state rimosse con particolare urgenza nei giorni immediatamente successivi all’incendio. Oltre a questi materiali colpiti del rogo, anche la vegetazione che occupava l’area è andata completamente bruciata.

Bando. Il disciplinare di gara contenente le norme integrative del bando relative alle modalità di partecipazione alla gara, alle modalità di compilazione e presentazione dell'offerta, ai documenti da presentare a corredo della stessa, alle procedure di aggiudicazione dell'appalto e gli elaborati progettuali sono disponibili sul sito Internet del comune, presso l'Ufficio Ecologia Via S. Anna. 38 –Alghero. Il termine ultimo per la ricezione delle offerte è fissato per le ore 12,00 del 1 Marzo 2016.
26/5/2017
Nei giorni più critici per Calich e depuratore, arriva qualche buona notizia alla presenza dell´assessore Maninchedda ad Alghero. C´è l´impegno per il completo riutilizzo dei reflui per l´intera stagione irrigua
28/5/2017
La lunga stagione siccitosa che ci trasciniamo da diversi anni sta delineando uno scenario molto preoccupante. L’Amministratore Unico Alessandro Ramazzotti in questi giorni ha scritto ai Sindaci chiedendo Ordinanze sul risparmio idrico
8:38
Conclusi i prelievi nelle acque di superficie dello stagno di Santa Gilla, da oggi, i tecnici dell´Arpas inizieranno i campionamenti dei cosiddetti piezometri, pozzi di osservazione che controllano il livello delle falde acquifere
27/5/2017
Eni e Fai insieme per la valorizzazione di un sito industriale. Le Saline Conti Vecchi, a pochi chilometri da Cagliari, aprono al pubblico per dieci mesi l’anno dopo un intervento di restauro e di valorizzazione a cura del Fondo Ambiente Italiano e di riqualificazione industriale di Ing.Conti Vecchi-Syndial
26/5/2017
A porre l’attenzione sulla situazione di incuria di alcune aree urbane, la cui proprietà ricade tra i beni patrimoniali della città ed altre invece in capo a privati o enti pubblici, è il consigliere comunale Davide Tellini
19/5/2017
Sabato 20 Maggio e Sabato 3 Giugno l’A.S.D. Cavalluccio Marino festeggia la Giornata mondiale sulla biodiversità e la Giornata Mondiale dell’Ambiente attraverso due eventi patrocinati dal Comune
© 2000-2017 Mediatica sas