Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaArresti › Furto in abitazione: arrestato l'uomo ragno
S.A. 11 gennaio 2016
In manette 42enne di Alghero, pregiudicato, noto alle forze dell’ordine come “uomo ragno”. E´ stato sorpreso in via Bellini mentre si calava da un pluviale
Furto in abitazione: arrestato l'uomo ragno


SASSARI - La sezione volanti della polizia di Sassari ha tratto in arresto P.P. 42enne di Alghero, pregiudicato, noto alle forze dell’ordine come “uomo ragno”, per tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Gli agenti, sono intervenuti domenica pomeriggio in un condominio di via Bellini, dove, poco prima era stato notato un uomo che dopo essersi arrampicato su un pluviale, stava armeggiando sul terrazzino di un appartamento nel tentativo di forzare una porta finestra.

Alla vista degli operatori ha tentato di dileguarsi calandosi dal pluviale fino a raggiungere la strada. Dopo alcune difficoltà, gli agenti sono riusciti a fermarlo ed ammanettarlo.

Al momento del fermo il malvivente è stato sottoposto a perquisizione personale, poi estesa al proprio domicilio, è stato trovato con due calzini indossati come guanti, presumibilmente utilizzati per evitare di lasciare le proprie impronte. In seguito l’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura, in attesa del procedimento di convalida previsto per la mattinata odierna.
21/4/2018
Questa mattina, gli agenti della Sezione Volanti ed unità della Squadra Mobile, hanno arrestato un 50enne di Sorso, già noto alle Forze dell´ordine, per tentato omicidio
21/4/2018
Nella periferia del capoluogo gallurese, i poliziotti hanno sottoposto ad un controllo una roulotte, il quale 64enne proprietario, già noto alle Forze dell’ordine, sentendosi scoperto, gli ha spontaneamente consegnato un sacchetto di plastica, contenente svariato materiale metallico, artigianalmente modificato al fine di essere utilizzato come canna per pistola, numerose cartucce e due pistole giocattolo modificate
© 2000-2018 Mediatica sas