Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaBorgate › Beffa in Borgata, progetti finanziabili ma bocciati
S.A. 14 gennaio 2016
Smaltito l´entusiasmo per i tre milioni in arrivo per la riqualificazione dell´ex Cotonificio, il comune di Alghero fa i conti con un bando regionale che ha premiato solo uno dei cinque progetti presentati: le ex scuole delle borgate di Guardia Grande, Maristella, Sa Segada e Santa Maria la Palma
Beffa in Borgata, progetti finanziabili ma bocciati


ALGHERO - Smaltito l'entusiasmo per i tre milioni in arrivo per la riqualificazione dell'ex Cotonificio [LEGGI], il comune di Alghero fa i conti con un bando regionale che ha premiato solo uno dei cinque progetti presentati. Un avviso pubblico destinato alla rifunzionalizzazione degli immobili di proprietà regionale ricadenti all’interno dei Comuni sardi.

Da Sant'Anna sono stati candidati, oltre alla struttura di via Marconi, le ex scuole delle borgate di Guardia Grande, Maristella, Sa Segada e Santa Maria la Palma. Tutti i progetti hanno ottenuto un elevato punteggio, tale da consentire di essere finanziati, ma la Regione li ha bocciati. Furente il Comitato Rinscita della Bonifica: «C’è un bando, ci sono delle regole da rispettare. Ci dispiace per gli altri Comuni che hanno presentato progetti meno interessanti e completi ma la graduatoria non può essere in discussione. Siamo la Repubblica delle banane, dove vinco una gara e viene premiato il secondo classificato?».

«Invitiamo il Sindaco a fare tutto ciò che è nelle sue capacità per avere dalla Regione il premio che spetta ad Alghero, secondo il bando, la graduatoria e la legge. La politica cittadina ha oggi la chance per dimostrare che tiene a tutto il territorio di Alghero, compreso l’agro. Lo può dimostrare senza oneri per il Comune. Lo può dimostrare documenti alla mano, con un bando vinto inattaccabile» concludono dal Comitato.
28/5/2016
I rappresentanti dei Comitati di Borgata di Alghero hanno incontrato l´Assessore Regionale all´Agricoltura Elisabetta Falchi e il Senatore Pd Silvio Lai. In discussione il piano di valorizzazione, Psr e immobili dell´agro
© 2000-2016 Mediatica sas