Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaSaluteSanità › Nasce il Registro Tumori regionale
S.A. 14 gennaio 2016
In Sardegna esistono attualmente due Registri Tumori di popolazione su base locale entrambi accreditati sia a livello nazionale (AIRTUM), sia a livello internazionale (IARC): quello di Sassari e quello di Nuoro
Nasce il Registro Tumori regionale


CAGLIARI - Nasce il Registro Tumori regionale che permetterà la quantificazione dell’incidenza e prevalenza delle patologie oncologiche e la loro distribuzione spaziale e temporale in una determinata area. In Sardegna esistono attualmente due Registri Tumori di popolazione su base locale entrambi accreditati sia a livello nazionale (AIRTUM), sia a livello internazionale (IARC): quello di Sassari e quello di Nuoro, operativi a livello di Azienda Sanitaria Locale e operanti sui territori provinciali di Sassari e Olbia-Tempio e su quelli di Nuoro e Ogliastra, con una copertura pari al 43% dell’intera popolazione regionale, che rappresentano l’ideale base di partenza per estendere la copertura della rilevazione a tutta la popolazione sarda, sfruttando l’organizzazione, la professionalità e l’esperienza degli operatori sanitari in essi già da tempo operanti.

I tre Registri Tumori Locali dovranno necessariamente essere sottoposti ad una struttura unitaria di Coordinamento regionale del Registro Tumori. L’istituzione del Registro è preliminare, la delibera verrà ora trasmessa in via formale al Garante per la protezione dei dati personali per l’acquisizione del parere di legge. Una volta ottenuto il parere favorevole, il Regolamento dovrà essere sottoposto all’approvazione del Consiglio Regionale.

Nel rispetto del Codice in materia di protezione dei dati personali (Codice della Privacy) occorre un atto normativo, legislativo o regolamentare, nel quale siano specificati i tipi di dati che possono essere trattati e di operazioni eseguibili, le finalità di rilevante interesse pubblico perseguite, i soggetti che possono trattare i dati medesimi nonché le misure per la sicurezza. Insieme al Registro è stato approvato uno schema di “Regolamento Regionale contenente le Norme per il funzionamento del Registro Tumori della Regione Sardegna.
15:14
Antonio D´Urso, 54 anni, catanese, è attualmente direttore generale dell’Azienda ospedaliera S. Camillo – Forlanini di Roma
12:12
«Alla Asl di Nuoro, nello scorrimento delle graduatorie per l’assunzione del personale, si tenta di far passare come regolari, procedure che invece sono palesemente illegittime. Abbiamo segnalato ogni cosa alla Regione al fine di stroncare immediatamente questi comportamenti illegali», dichiara la segretaria regionale Mariangela Campus
22:11 video
Con l’app basta un click per prenotare le visite, scaricare i referti e dialogare con l’Azienda ospedaliero universitaria. Prestissimo nello smartphone anche radiografie, ecografie, tac e risonanze
29/9/2016
L´appuntamento è sabato 1 Ottobre, dalle ore 8,00 alle ore 12,00. Sarà presente l´autoemoteca con l´equipe medica dell´Avis Provinciale di Sassari che si posizionerà in largo San Francesco
28/9/2016
Aou Cagliari sempre più smart con l’app per prenotare visite e scaricare i referti su smartphone e tablet
© 2000-2016 Mediatica sas