Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaTrasporti › «Sulla Moby Prince approfondiremo tutto»
Red 15 gennaio 2016
I componenti della commissione sono saliti su una motovedetta della Capitaneria di porto e hanno ripercorso il tragitto effettuato dal traghetto prima della collisione con la Agip Abruzzo che causò la morte di 140 persone
«Sulla Moby Prince approfondiremo tutto»


LIVORNO - «Abbiamo voluto renderci conto fisicamente del luogo nel quale è avvenuta la tragedia della Moby Prince. Era importante per noi prendere contatto con la conformazione del porto e con le distanze». È quanto affermato dal presidente della Commissione d’inchiesta parlamentare sul disastro della Moby Prince, Silvio Lai, al termine del sopralluogo avvenuto questa mattina nel porto di Livorno. I componenti della commissione sono saliti su una motovedetta della Capitaneria di porto e hanno ripercorso il tragitto effettuato dal traghetto prima della collisione con la Agip Abruzzo che causò la morte di 140 persone.

«Si è trattato anche di un atto fortemente simbolico, di un riconoscimento ad una città che ha subito una ferita profonda, una ferita che è dei livornesi quanto delle istituzioni della città» ha aggiunto Lai. «Abbiamo da subito ritenuto fosse fondamentale vedere di persona gli spazi fisici e le distanze, per valutare e confrontarci con i resoconti dei fatti accaduti. La Commissione approfondirà ogni possibile aspetto di questa vicenda con l’aiuto della comunità livornese. Per fare questo - ha proseguito Lai - avremo bisogno di tutti e di ulteriore documentazione che fino ad oggi non è stata resa disponibile. Per ottenerla faremo sentire tutto il peso del Parlamento e del Governo».

Ma un aiuto potrebbe arrivare anche dalle nuove tecnologie che possono consentire di ricostruire i fatti con maggiore precisione. “«Pensiamo di poter aggiungere a materiali già esaminati competenze e interpretazioni che oggi sono possibili grazie a nuovi strumenti di indagine – ha concluso il presidente della Commissione». Al termine del sopralluogo la Commissione ha incontrato nella sede della prefettura le istituzioni locali: il prefetto Tiziana Costantini, il Sindaco Filippo Nogarin e il Presidente della Provincia Alessandro Franchi che hanno apprezzato gli impegni della Commissione e garantito il massimo sostegno.
20:29
Dal primo agosto, il documento di viaggio riporterà la data del viaggio indicata dal cliente. In dieci mesi, il pool antievasione ha controllato un milione di persone in tutta Italia
14:13
L´eurodeputato del Pd Renato Soru commenta via Twitter la decisione della Commissione Europea sugli aiuti di Stato nel settore aereo in Sardegna
16:39
Alla luce di questo pronunciamento credo che il sindaco di Alghero sia incorso in un brutto scivolone, forse per recuperare il tanto tempo perso da novembre dello scorso anno, allorché ha chiesto ad un professionista un parere sulla compatibilità col Trattato europeo degli aiuti al traffico aereo low cost
17:26
È il commento dell’eurodeputato del PPE Salvatore Cicu sulla notizia che arriva dalla Commissione europea in merito all’illegalità degli aiuti pubblici concessi dalla Regione Sardegna alle compagnie aeree selezionate che lavorano negli aeroporti di Cagliari e Olbia
27/7/2016 video
E' quanto riferisce il prof. avv. Ernesto Stajano, tra i massimi esperti in Italia del settore, nel parere giuridico richiesto dal Comune di Alghero. Summit a Roma decisivo il prossimo tre agosto. Cresce l'attesa per la visita del premier Renzi nel nord ovest Sardegna
14:17
Il pronunciamento della Commissione Europea non è altro che la conferma del tempo che la Giunta Pigliaru e l´assessore Deiana hanno fatto perdere alla Sardegna in quest´ultimo anno e dei danni che hanno arrecato cosi facendo e rifiutandosi di finanziare l´aeroporto di Alghero e facendo cosi scappare Ryanair
27/7/2016
L’Azienda Trasporti Pubblici di Sassari attiverà anche quest´anno il servizio di linea sull´Isola Parco dell´Asinara. Seppure in ritardo, il servizio verrà avviato il 29 luglio e terminerà il 4 settembre, mantenendo la stessa tariffa di 7 euro per il biglietto giornaliero
© 2000-2016 Mediatica sas