Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Cade, muore imprenditore di Olmedo
S.A. 18 gennaio 2016
L´uomo è originario di Cagliari ma residente da anni ad Olmedo. Il 70enne stava sistemando un´insegna nel centro commerciale che si trova all´ingresso di Valledoria
Cade, muore imprenditore di Olmedo


ALGHERO - Un impresario di 70 anni, Giovanni Deffenu, è morto nel primo pomeriggio a Valledoria, dopo una caduta da un'altezza di circa sei metri. L'uomo è originario di Cagliari ma residente da anni ad Olmedo. Il 70enne stava sistemando un'insegna nel centro commerciale che si trova all'ingresso del paese. Probabilmente a causare l'incidente sul lavoro è una scarica elettrica da cui l'uomo sarebbe stato colpito mentre armeggiava delle lampadine.
13:24
La macabra scoperta è stata fatta oggi dai Vigili del Fuoco, intervenuti in seguito alla segnalazione di una perdita d´acqua in un´abitazione di San Gavino Monreale
21:09
Il grosso pesce, pescato in acque spagnole, era stato venduto in un ristorante del centro gallurese. Sanzione da 16mila euro per i venditori, mentre il tonno verrà donato ad una mensa per poveri
13:01
Il 57enne Giovanni Biccai era al volante della sua autovettura quando si è schiantato contro il muretto del passaggio a livello della ferrovia. Ancora non ricostruita la dinamica del fatto
14:43
Gli uomini della Dia di Genova e della Guardia di Finanza di La Spezia hanno perquisito una villa intestata ad un 58enne impresario, originario di Pomigiano d´Arco, ma residente a Sarzana
25/5/2016
L´incidente si è registrato nella serata di oggi in Via Buonarotti, nel popoloso quartiere di Monte Rosello. Lo scoppio ha provocato una pioggia di calcinacci. Un 50enne è stato accompagnato all´ospedale civile
14:06
Attorno alle ore 3, ignoti hanno sparato una fucilata contro la porta del circolo privato Malibu, in Via Rinascita. Nessun ferito tra i gestori ed i clienti presenti in quel momento
13:12
Ignoti, hanno sfondato la saracinesca di un tabacchino di Quartucciu ma, disturbati, sono dovuti scappare a mani vuote. Episodio simile in un bar di Maracalagonis. Indagini affidate ai Carabinieri
25/5/2016
Ottanta le persone, tra funzionari della Protezione civile e volontari delle organizzazioni in turno, impegnate per le operazioni di oggi e domani
24/5/2016
E "Mariturismo", il ristorante in via Redipuglia. Il locale era già stato preso di mira nel del 2015. Indagini dei carabinieri che stanno visionando le immagini del sistema di video sorveglianza
© 2000-2016 Mediatica sas