Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Pestaggio ad Alghero, indagano carabinieri
S.A. 20 gennaio 2016
L'uomo, un cuoco disoccupato e attualmente senza fissa dimora, è stato ascoltato più volte dai militari ma la sua versione è apparsa piuttosto confusa secondo le forze dell'ordine. Il caso riaccende i riflettori sulla mancanza di telecamere
Pestaggio ad Alghero, indagano carabinieri


ALGHERO - Indagini ad Alghero su un presunto pestaggio avvenuto sabato notte ai danni di un algherese. Secondo la testimonianza dell'uomo raccolta dai carabinieri, il 40enne sarebbe stato vittima di un'aggredito da parte di due persone.

A soccorrerlo un'autombulanza del 118 che lo ha portato al Pronto soccorso dell'Ospedale Civile dove gli sono stati riscontrati traumi e lesioni varie. L'uomo, un cuoco disoccupato e attualmente senza fissa dimora, è stato ascoltato più volte dai militari ma la sua versione è apparsa piuttosto confusa secondo le forze dell'ordine.

Al momento non esistono testimoni dell'accaduto. Intanto il caso riaccende i riflettori sulla mancanza di telecamere nelle zone più sensibili della città. Tre anni fa si parlava di un progetto sulla video sorveglianza presentato dall'amministrazione comunale e finanziato dalla Regione [LEGGI]. Lo stanziamento prevedeva 120 mila euro (dal Por 2007-2013 Asse I), una cifra destinata a coprire i costi per le telecamere di sicurezza, sala monitor e server. Da allora il nulla.
18:00 video
Dal Comune consigliano la massima prudenza negli spostamenti sia a piedi che in macchina limitandosi ai casi di stretta necessità. Forte vento con danni enormi e problemi in città col traffico in tilt. Le immagini amatoriali
15:41 video
I Vigili del fuoco del Distaccamento di Alghero sono dovuti intervenire per mettere in sicurezza il tetto di una palazzina semi-scoperchiato. Numerosi gli interventi in queste ore a causa del forte vento. Le immagini
13:06
Pomeriggio di follia per un 21enne extracomunitario, che è finito in manette con l´accusa di violenza, resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento
19/1/2017
L´inchiesta risale al 2012 ed è legata alla contestata terapia ideata dal neurologo Giuseppe Dore, di 46 anni, di Ittiri. Le accuse sono di associazione a delinquere finalizzata alla truffa, abuso d´ufficio, maltrattamenti, lesioni, sequestro di persona e omicidio colposo
20/1/2017
Per la seconda volta nel giro di pochi mesi, l´abitazione di un 42enne di iglesias, in località Sa Stoia, è stata obiettivo di alcuni colpi d'arma da fuoco sparati contro la porta e la finestra
19/1/2017
Questa mattina, alla fermata Ctm di Piazza IV novembre, un giovane ha provato ad entrare dalla porta centrale del bus senza biglietto e, alle rimostranze del controllore, lo ha prima preso per il collo e poi ha tolto un coltello da tasca. I Carabinieri della locale Compagnia lo hanno arrestato per lesioni, minacce e resistenza
20/1/2017
I militari della Tenenza della Guardia di finanza, hanno scoperto una truffa milionaria ai danni della Comunità europea per contributi pubblici indebitamente percepiti da un´impresa di Portoscuso
19/1/2017
L´udienza davanti al Gup è stata fissata per il prossimo 20 febbraio. I reati contestati sono quelli di peculato, falso ideologico, falso materiale e turbata libertà del procedimento di scelta del contraente
© 2000-2017 Mediatica sas