Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Pestaggio ad Alghero, indagano carabinieri
S.A. 20 gennaio 2016
L'uomo, un cuoco disoccupato e attualmente senza fissa dimora, è stato ascoltato più volte dai militari ma la sua versione è apparsa piuttosto confusa secondo le forze dell'ordine. Il caso riaccende i riflettori sulla mancanza di telecamere
Pestaggio ad Alghero, indagano carabinieri


ALGHERO - Indagini ad Alghero su un presunto pestaggio avvenuto sabato notte ai danni di un algherese. Secondo la testimonianza dell'uomo raccolta dai carabinieri, il 40enne sarebbe stato vittima di un'aggredito da parte di due persone.

A soccorrerlo un'autombulanza del 118 che lo ha portato al Pronto soccorso dell'Ospedale Civile dove gli sono stati riscontrati traumi e lesioni varie. L'uomo, un cuoco disoccupato e attualmente senza fissa dimora, è stato ascoltato più volte dai militari ma la sua versione è apparsa piuttosto confusa secondo le forze dell'ordine.

Al momento non esistono testimoni dell'accaduto. Intanto il caso riaccende i riflettori sulla mancanza di telecamere nelle zone più sensibili della città. Tre anni fa si parlava di un progetto sulla video sorveglianza presentato dall'amministrazione comunale e finanziato dalla Regione [LEGGI]. Lo stanziamento prevedeva 120 mila euro (dal Por 2007-2013 Asse I), una cifra destinata a coprire i costi per le telecamere di sicurezza, sala monitor e server. Da allora il nulla.
27/5/2016
Alberto Pinna e Paolo Enrico Pinna, arrestati due giorni fa, hanno preferito non rispondere alle domande dei gip. L´avvocato del 21enne ozierese, arrestato due giorni fa assieme a Paolo Enrico Pinna, ha annunciato il ricorso al Tribunale del Riesame
28/5/2016
Oggi pomeriggio, Luigi Massa stava riparando il tetto della sua casa in campagna, ma la struttura ha ceduto e l´uomo è deceduto sul colpo
27/5/2016
Circa 600 migranti soccorsi in mare al largo della Libia arriveranno a Porto Torres domenica mattina
27/5/2016
Ugo Pinna si è sentito male prima di immergersi nelle acque di Portixeddu ed è stato trovato privo di vista sugli scogli
27/5/2016
La decisione è stata presa oggi dal Tribunale del Riesame. Annullato il sequestro preventivo effettuato due settimane fa per presunti abusi edilizi
28/5/2016
Nelle ultime settimane, la locale Questura ha effettuato diverse attività di controllo in circoli privati e bar del capoluogo
27/5/2016
Gli agenti di Polizia hanno identificato e denunciato un 31enne della Guinea, presunto scafista dell´imbarcazione a bordo della quale i 387 extracomunitari sono partiti dalle coste della Libia
27/5/2016
Stando ad una prima ricostruzione, la simulazione della rapina ad un benzinaio sarebbe stata architettata per recuperare i soldi utili per coprire alcuni debiti
© 2000-2016 Mediatica sas