Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaTasse › Tedde: Governo impugni legge aumenti Irpef
S.A. 20 gennaio 2016
Viola lo Statuto sardo secondo il gruppo di Forza Italia in Consiglio regionale che ha presentato una istanza all´Ufficio per l´esame di legittimità della legislazione regionale
Tedde: Governo impugni legge aumenti Irpef


CAGLIARI - Il gruppo di Forza Italia in Consiglio regionale ha presentato una istanza all'Ufficio per l'esame di legittimità della legislazione regionale e il contenzioso costituzionale per chiedere l'impugnazione da parte del Governo della legge sarda che ha aumentato l'Irpef per i redditi oltre i 28 mila euro e ha incrementato l'Irap per coprire il disavanzo della Sanità. L'Esecutivo nazionale ha tempo sino al 29 febbraio per decidere, cioè 60 giorni dopo la pubblicazione della legge sul Bollettino ufficiale della Regione.

Il testo è stato presentato questa mattina a Cagliari dal gruppo Forza Italia. Il primo firmatario è il vice-capogruppo, Marco Tedde.

Secondo gli azzurri la norma violerebbe l'art. 10 dello Statuto speciale perché le modifiche dell'aliquota potrebbero avvenire solo "per favorire lo sviluppo" della Sardegna e non quindi, per dare copertura al buco della Sanità. Inoltre la legge sarebbe in contrasto con il decreto 446 del 1997 secondo il quale l'incremento dell'aliquota addizionale regionale potrebbe essere al massimo dello 0,5%, cioè dall'1,23% (aliquota del 2015 pre-aumenti) all'1,73%. Inoltre sarebbe in contrasto con la legge di stabilità 2016.

Nella foto: Marco Tedde
25/6/2016
Da martedì, sono in pagamento negli sportelli cittadini del Banco di Sardegna i mandati relativi al contributo economico integrativo concesso per l’anno 2015
© 2000-2016 Mediatica sas