Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaTasse › Cartelle-pazze: due opzioni per gli algheresi
Red 20 gennaio 2016 video
Due le strade da poter seguire dice l´Amministrato Secal Alghero: farsi riconteggiare direttamente negli uffici Secal le cartelle, oppure attendere che la nuova cartella venga recapitata a casa
Cartelle-pazze: due opzioni per gli algheresi


ALGHERO - Secal, la società che gestisce la riscossione dei tributi comunali procede al riconteggio delle sanzioni sulle migliaia di cartelle inviate a dicembre e gravate (in caso di ritardato pagamento entro i 90 giorni) col 30% di sanzione (come disposto dalla vecchia legge).

Come sottolineato recentemente da Alguer.it, infatti, in base alle novità introdotte con la Legge di Stabilità 2016, si anticipa al 1 gennaio di quest'anno gli effetti del decreto legislativo del 24 settembre 2015 nr. 158 in cui all'art. 15 in cui si riducono drasticamente le relative sanzioni (più che dimezzate).

L'amministratore Secal, Salvatore Marino, conferma. Due le strade da poter seguire: farsi riconteggiare direttamente negli uffici Secal le cartelle, oppure attendere che la nuova cartella venga recapitata a casa.

26/9/2016
L´Uniss mette a disposizione dei suoi studenti 108 borse semestrali per la mobilità internazionale nell´ambito del programma Erasmus+
26/9/2016
Dall´anno accademico 2016/2017, non dovranno pagare la prima rata della tassa di iscrizione ai corsi di studio. Invece del rimborso, avranno infatti un esonero preventivo
© 2000-2016 Mediatica sas