Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroOpinioniPoliticaGli accordi last second di Sant´Anna
Cesare Emiliano Piras 22 gennaio 2016
L'opinione di Cesare Emiliano Piras
Gli accordi last second di Sant´Anna


Il 31 gennaio scade il termine per i comuni delle regioni a statuto speciale per istituire le centrali di committenza dei lavori pubblici.
Si tratta di una "convenzione" tra comuni non capoluogo di provincia dalla quale dipendono le sorti dei lavori pubblici dei territori.

Questo obbligo nasce dall'entrata in vigore dell’art. 33 comma 3bis del D.Lgs n. 163/2006 (codice dei contratti pubblici), e la nostra amministrazione era stata messa in allerta già da diversi mesi. Senza una strategia, ma solo per salvare l'ennesima "svista amministrativa" , si è concepito "last second" un accordo con il comune di Stintino; una sorta di accoppiata forzata tra comuni distratti.

Non esiste traccia di delibera sull'argomento a pochi giorni dal passaggio in commissione e in consiglio comunale; alla faccia della programmazione e condivisione. Insomma, abbiamo ripreso da dove abbiamo lasciato; sempre a rincorrere le emergenze, sempre a mettere pezze sulle disattenzioni, navigando a vista e senza meta. Cogliendo l'occasione diamo il benvenuto al nuovo Segretario comunale, dott. Canessa, che speriamo possa essere "l'ancora di salvezza" di una nave finora governata in maniera superficiale dal Sindaco e i suoi marinai.

*Per Nuovo Centro Destra
23/8/2016
iRS lancia un appello alla società sarda e alle istituzioni chiedendo di partecipare alla manifestazione e di sostenere attivamente la campagna internazionale per l´Amnistia in merito ai fatti politici in Corsica
23/8/2016
Quella del 2016 non verrà ricordata solamente come l´estate peggiore per il servizio di igiene urbana, per l´incuria ambientale e la procurata fuga di Ryanair, ma anche come quella della più inconsistente programmazione turistico-culturale di sempre
22/8/2016
Intitolando a Francesco Cossiga una strada al centro di Sassari il sindaco Nicola Sanna ha dato simbolicamente il via alla storicizzazione della sua figura politica, proprio mentre sta per essere pubblicato il diario quotidiano del settennato e un vasto carteggio con Giulio Andreotti. Pubblichiamo la versione integrale del discorso tenuto da Pasquale Chessa, curatore scientifico dell’archivio Cossiga. Archivio che gli specialisti della Camera dei deputati hanno appena finito di ordinare
22/8/2016
Nella notte tra il 14 e il 15 agosto è stato cambiato il nome ad una delle strade più importanti di Sassari: Corso Vittorio Emanuele II ´Re d´Italia´ è diventata Corso Vittorio Emanuele II ´Assassino di Sardi
© 2000-2016 Mediatica sas