Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaSicurezza › «C´è troppa criminalità ad Alghero»
S.A. 22 gennaio 2016
A denunciarlo Claudio Sini, coordinatore del movimento giovanile di Noi con Salvini ad Alghero che ritorna sui fondi stanziati negli anni passati per le telecamere mai installate
«C´è troppa criminalità ad Alghero»


ALGHERO - «Sono troppi gli episodi di criminalità che si sono verificati nelle ultime settimane nella città di Alghero - denuncia Claudio Sini, coordinatore del movimento giovanile di Noi con Salvini ad Alghero - dall’immotivata aggressione ad un clochard di quarant’anni pestato a sangue nei giardini pubblici di Via Manno, agli attentati incendiari che hanno preso di mira cinque auto in sette giorni».

«Nel 2014 erano stati stanziati 120 mila euro, previsti da un POR 2007-2013, per l’installazione di telecamere di sicurezza in vari punti della città, proprio per supportare le forze dell’ordine nella prevenzione dei crimini e la sorveglianza del territorio contro criminalità, discariche abusive e altri fenomeni di illiceità. Ma non è mai stato messo in opera l’impianto di sorveglianza e non si sa se e come quei soldi siano stati impiegati» prosegue.

«Ci chiediamo - conclude Sini - quali accorgimenti l’amministrazione comunale abbia intenzione di adottare per garantire la sicurezza dei cittadini e il decoro urbano».
27/8/2016
Prima delle leggi ci vuole la responsabilita´, l´uso consapevole della libertà di ciascuno di noi. «Giovanni Falcone ce lo ha insegnato: la lotta alla mafia è una battaglia di legalità e di civiltà. Per combatterla non bastano le leggi se prima non le abbiamo scritte nelle nostre coscienze». E’ il messaggio chiaro e diretto lanciato ieri da don Luigi Ciotti per la prima volta all’Asinara
26/8/2016
Nella zona, verrà installato a spese del locale algherese un impianto di segnalazione luminosa a sbraccio con tabella bifacciale con il simbolo di “attraversamento pedonale” rafforzata da una barra luminosa a due semafori lampeggianti gialli che renderà molto più evidente le sottostanti strisce pedonali e l´area prossima alle stesse
26/8/2016
Ieri sera, un 33enne lombardo si è perso nella zona tra Cala Fuile e Cala Luna, ma ha avuto la prontezza di segnalare la sua posizione con il gps. Pronto l´intervento dei Vigili del Fuoco di Nuoro
26/8/2016
Poco dopo la mezzanotte, un barchino con a bordo dieci algerini è approdato sulla spiaggia di Porto Pino. A bordo, c´erano dieci algerini, subito trasferiti nel centro di accoglienza di Assemini
© 2000-2016 Mediatica sas