Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaLavoro › In house, bocciato emendamento in Regione
S.A. 26 gennaio 2016
Bocciato in Consiglio regionale l’emendamento aggiuntivo alla riforma che prevede il trasferimento nella rete metropolitana di Sassari del personale, delle funzioni, dei beni, dei servizi e tutti i rapporti giuridici delle società in House della provincia di Sassari e dei Comuni di Sorso e Alghero
In house, bocciato emendamento in Regione


ALGHERO - «Niente di fatto per i lavoratori delle partecipate. L’incontro di oggi in Consiglio Regionale per la riforma degli Enti Locali si è concluso con un niente di fatto per i lavoratori delle partecipate Multiss, Romangia Servizi e Alghero in House».

Lo dichiarano il dirigente sindacale Ugl Sassari, Simone Testoni, e il sindacalista territoriale delle partecipate Ugl, Antonio Sechi. Il riferimento è alla «bocciatura dell’emendamento aggiuntivo alla riforma che prevede il trasferimento nella rete metropolitana di Sassari del personale, delle funzioni, dei beni, dei servizi e tutti i rapporti giuridici delle società in House della provincia di Sassari e dei Comuni di Sorso e Alghero».

«Le migliaia di lavoratori e le loro famiglie - proseguono i sindacalisti – sono condannati ad un futuro sempre più incerto e da troppo tempo attendono risposte in un territorio, come quello del Nord Sardegna, già fortemente martoriato dalla crisi. Chiediamo alla Regione celerità nella definizione della vertenza – concludono – pertanto ci vedremo costretti a manifestare presso le sedi istituzionali».

Nella foto: Simone Testoni
12:46
Il Comune ha avviato la procedura per la selezione pubblica per l’assunzione a tempo determinato di cinque agenti di Polizia Municipale (a tempo pieno) e di due geometri (part time)
28/5/2016
Sono rivolti ai giovani tra i diciotto ed i ventinove anni in difficoltà economica e che abbiamo fatto richiesta di contributo come previsto dalla delibera di Giunta Comunale di marzo. Dalla prossima settimana, le manifestazioni di interesse sul sito internet istituzionale dell´Ente
© 2000-2016 Mediatica sas