Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaAmbiente › Corso di Alghero, scempio senza biglietto
S.A. 28 gennaio 2016
Un rimasuglio di cannicciate attorniato da rifiuti, dove un tempo stazionavano alcuni tavolini nel cuore del centro storico di Alghero: l´amara testimonianza di un residente
Corso di Alghero, scempio senza biglietto


ALGHERO - Difficile da credere come si possa tollerare tanta mancanza di decoro. Fronte chiesa San Michele nella centralissima via Carlo Alberto ad Alghero. Ecco lo spettacolo al quale si può assistere quotidianamente senza pagare biglietto.

Un rimasuglio di cannicciate attorniato da rifiuti, dove un tempo stazionavano alcuni tavolini (nella foto). Spazio probabilmente ancora, inspiegabilmente, nella disponibilità dei privati, che incuranti del decoro permettono tanto degrado.

«Dove sono i Vigili urbani, sempre pronti a multare gli automobilisti che spesso per disperazione stazionano per qualche minuto su aree riservate, ma permettono che scempi simili rimangano impuniti e in bella vista per mesi» si domanda un residente che si definisce «demoralizzato e arrabbiato».
21/4/2018
Atto storico del Comune di Alghero che tenta di chiudere una vergogna aperta pluridecennale, con insediamenti abusivi sulla costa di Porto Conte. Nonostante la prescrizione nel processo, rimane la lottizzazione senza autorizzazione e il dirigente pubblica l´atto con cui vengono annesse al patrimonio pubblico le 133 piazzole
20/4/2018
A Parigi il percorso individuato è il riconoscimento del corallo come patrimonio dell’umanità. Dopo Alghero, anche la cittadina in provincia di Napoli ha proposto la candidatura della lavorazione artigianale del corallo e del cammeo di Torre del Greco a patrimonio immateriale dell´Umanità Unesco”
21/4/2018
«Il Wwf, vista l’ordinanza d’ingiunzione pubblicata nell’albo Pretorio del Comune di Alghero, plaude all’azione intrapresa dal dirigente del settore Demanio del Comune di Alghero Guido Calzia che mira ad acquisire al patrimonio comunale l’area di Sant’Imbenia nel Comune di Alghero», dichiara il delegato Wwf per la Sardegna Carmelo Spada
21/4/2018
I carabinieri della compagnia di Porto Torres guidati dal capitano Romolo Mastrolia in collaborazione con i militari dei Noe - Nucleo operativo ecologico - hanno denunciato un portotorrese e due cittadini rom per abbandono di rifiuti pericolosi all’interno del campo nomadi
© 2000-2018 Mediatica sas