Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroTurismoTurismo › Sagra del riccio itinerante dal 5 al 7 febbraio ad Alghero
S.A. 28 gennaio 2016 video
Gli appuntamenti, le novità, le formule studiate per il rilancio delle produzioni artigianali del corallo e della tradizionale festa gastronomica del bogamarí di Alghero. Immagini dalla conferenza stampa
Sagra del riccio itinerante dal 5 al 7 febbraio ad Alghero


ALGHERO - Rosso di mare, oggi nella sala della Fondazione Meta si è tenuta la presentazione della serie di eventi che caratterizzano l’intero mese di Febbraio, con le iniziative legate al corallo rosso e al riccio di mare, due eccellenze che distinguono la città di Alghero. Gli appuntamenti, le novità, le formule studiate per il rilancio delle produzioni artigianali del corallo e della tradizionale festa gastronomica del bogamarí di Alghero sono state illustrate dagli Assessori al Turismo Gabriella Esposito e alle attività produttive Natacha Lampis, insieme al presidente della Fondazione Meta Pietro Alfonso.

«Dall’evento mondiale del motocross che ci apprestiamo ad accogliere alle iniziative legate alle nostre eccellenze per tutto il mese di febbraio, al carnevale, – ha spiegato Gabriella Esposito – la nostra città nel periodo invernale offre motivo di interesse continuo per turisti e visitatori con un programma di eventi che conduce alle porte delle festività pasquali». Rosso di mare è anche Corallo, la tradizione della città compromessa da prodotti di dubbia provenienza. L’impegno dell’Amministrazione ha prodotto una serie di iniziative atte a mettere in chiaro quali siano i prodotti del nostro artigianato, il corallo del mediterraneo, e quali no. «Tante azioni – precisa l’Assessore Lampis - i cui risultati saranno illustrati nell’ambito del programma. Mostre, esposizioni degli elaborati prodotti dai cittadini che hanno condiviso l’impegno dell’Amministrazione nel difendere la tradizione legata al corallo rosso. E poi la nuova veste della sagra del bogamarí, pensata per concentrare la festa e la tradizione in momento ben definito».

Programma. Da domani, 29 gennaio iniziano gli appuntamenti relativi al Corallo Rosso, con mostre fotografiche, convegni, esposizioni degli elaborati prodotti dagli studenti del Liceo Artistico di Alghero per la proposta di emissione del francobollo dedicato e dei lavori pervenuti tramite il concorso di idee per il marchio collettivo “Corallium Rubrum”. E poi Botteghe in Mostra – mini tour alla scoperta del corallo, dove l’arte della lavorazione dell’oro rosso verrà illustrata nelle botteghe del centro. Sabato 13 Febbraio l’appuntamento con la premiazione dell’elaborato vincitore del concorso di idee aperto alla città per il marchio “Corallium rubrum”.

La sagra del bogamarí si concentra nel week end dal 5 al 7 Febbraio, assume i connotati della sagra vera e propria, diventa un percorso gastronomico che si sviluppa per tutta la città, che invade le strade a partire dal suo centro storico, caratterizzato da tanti piccoli momenti di animazione diffusa: Le tapas del riccio, a cura delle attività di ristorazione della città, si terrà infatti in apposite piccole postazioni curate, fortemente caratterizzate dal punto di dell’identità e del territorio, presso le quali sarà possibile fare delle piccole degustazioni del riccio, nello spirito delle “tapas” spagnole, che propongono originali e piacevoli abbinamenti con altri prodotti del territorio. Il tutto accompagnato da animazioni, musica, gruppi folkloristici. La Rassegna gastronomica Il Mare in Cucina, presso il circuito dei ristoranti aderenti all’iniziativa, dal 5/6/7 febbraio al 19/20/21 febbraio, propone menù a base di bogamarí. E poi Sapore di Mare, a cura degli chef dell’Istituto Alberghiero; Il Riccio d’oro gara gastronomica a carattere regionale con premiazione finale.

Nella foto: un momento della conferenza stampa

27/8/2016
«Un modello da esportare per la Sardegna turistica», ha sottolineato il consigliere regionale di Forza Italia Edoardo Tocco
© 2000-2016 Mediatica sas