Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbiente › Svanito il sogno di secessione in Borgata
S.A. 1 febbraio 2016
Porto Conte non sarà Comune. Come previsto e ampiamente annunciato, la riforma degli Enti Locali recentemente varata dal Consiglio Regionale adegua la normativa al Testo Unico, che non prevede alcuna possibilità d'istituzione di nuovi Comuni al di sotto dei 10mila abitanti. Rimangono vive e attuali le numerose problematiche dei residenti delle Borgate algheresi, che proprio in queste settimane chiedono il rilancio e la riqualificazioni degli immobili
Svanito il sogno di secessione in Borgata


ALGHERO - Tutto come previsto e ampiamente annunciato già dal mese di novembre [LEGGI]. L’iter per l’istituzione del nuovo Comune di Porto Conte avanzato dall'allora presidente del Comitato di Rinascita delle Borgate Tonina Desogos si interrompe bruscamente. La riforma degli Enti Locali recentemente varata dal Consiglio Regionale, infatti, adegua la normativa al Testo Unico nazionale, che non prevede alcuna possibilità d'istituzione di nuovi Comuni al di sotto dei 10mila abitanti (o la cui costituzione comporti come conseguenza che altri comuni scendano sotto tale limite). Riforma che entrerà in vigore nei prossimi mesi (maggio) e che lascia solo qualche dubbio circa la possibilità di portare la discussione, come prevedeva l'iter, in Consiglio Comunale (che potrebbe esprimere un parere, seppur non vincolante).

Non ci sarà invece il tempo di passare per la massima assise regionale, che invece avrebbe chiuso l'iter bocciando definitivamente la richiesta, oppure rimandando ogni decisione ad un referendum comunale (che solo col voto positivo dei 5/6 dell'aula di Via Roma avrebbe potuto riguardare solo i 2700 cittadini delle borgate). Che la strada fosse tutta in salita era noto e risaputo da tutti: in un periodo in cui dal Governo centrale si contraggono presidi e servizi e si uniscono i Comuni, solo ipotizzare la nascita di un nuovo Municipio con meno di 3mila abitanti è da subito parsa pura utopia.

La novità introdotta con l'approvazione della riforma regionale è stata rimarcata dal consigliere e presidente della Commissione paritetica, Pietro Sartore, in occasione della riunione del Consiglio Comunale di venerdì. Invece, «rimangono vive le numerose problematiche dei residenti delle Borgate algheresi e le rivendicazioni più legittime - ha rimarcato Sartore - alle quali abbiamo l'onere di dare risposte». Con un rapporto che, proprio nelle ultime settimane e grazie anche al ritrovato dialogo col Pd locale, sembra aver imboccato una strada costruttiva, in virtù della determinazione con cui il Comune ha lavorato per presentare i progetti di riqualificazione di alcuni storici immobili a Santa Maria la Palma, Maristella e Sa Segada, e nonostante il mancato finanziamento, continua a seguire con impegno come dimostra l'incontro fissato mercoledì a Cagliari tra l'assessore regionale degli Enti Locali Cristiano Erriu (Pd) ed il sindaco di Alghero Mario Bruno [LEGGI].
19:05
Preoccupano le condizioni della laguna del Calich ad Alghero. Alla riunione convocata d´urgenza dalla direzione del Parco Regionale di Porto Conte parteciperà anche l´Istituto zooprofilattico e l´Università di Sassari, dipartimento di veterinaria
22:26
Una composizione di sacchetti di rifiuti depositati sul ciglio di una abitazione in pieno centro. Una sorta di mostra d’arte nel corso Vittorio Emanuele dove le buste di spazzatura colorate mostrano all’interno una varietà di immondizia
21/2/2017
Preoccupazione per il livello eutrofico della laguna del Calich ad Alghero. Nonostante gli impegni dell'assessorato regionale alle Opere pubbliche datati novembre 2015 nessun finanziamento ad oggi risulta deliberato per dirottare i reflui depurati
20:12
Si tratta del primo di una serie di incontri in programma a partire da domani 23 febbraio alla libreria Koinè di corso Vittorio Emanuele dalle ore 18 alle 20. Un occasione per scoprire tutte le sfaccettature del vino sardo
21/2/2017
«Oggi siamo in grado di sconfessare le malelingue e le bugie del management di Abbanoa». Giorgio Vargiu, presidente di Adiconsum Sardegna in occasione dell’incontro organizzato presso la Casa delle Associazioni non nasconde la sua soddisfazione in merito all’ordinanza “storica” del Tribunale di Cagliari che ha dichiarato l’ammissibilità della class action contro Abbanoa
13:43
In programma venerdì mattina, l´evento lancio del progetto Adapt. La sala conferenze de Lo Quarter ospiterà l´incontro, con l´introduzione del sindaco di Alghero Mario Bruno e gli interventi dell´assessore all´Ambiente della Regione autonoma della Sardegna Donatella Spano e del direttore di Anci Toscana Simone Ghiri
12:12
Per tutta la settimana in corso e parte della prossima, le due principali direttrici viarie della città, Via Vittorio Emanuele e Via XX Settembre, saranno interessate dalle operazioni di potatura delle alberate programmate dal Settore Verde urbano dell’Amministrazione comunale
21/2/2017
Incontro ad Alghero con la costituzione del tavolo tecnico-operativo sulla gestione degli arenili. Presenti tutti gli enti coinvolti, a vario titolo, nei processi e procedimenti amministrativi e gestionali della Posidonia spiaggiata. Le dichiarazioni degli assessori Raniero Selva e Raimondo Cacciotto
21/2/2017
In seguito alle notizie sulla class action diffuse da alcune Associazioni dei Consumatori, Abbanoa precisa che al momento «é stata solo superata la fase di ammissibilità, come avvenuto con la precedente class action (sempre su Porto Torres) poi bocciata nel merito»
8:18
Un nuovo Osservatorio del mare nel Parco Nazionale dell’Asinara punto di riferimento anche per la Corsica
21/2/2017
Dalla relazione di servizio della Polizia locale risulta che “il sindaco Sean Wheeler segnalava agli operanti, che nella Via Josto , dietro la chiesa della Consolata, erano stati installati dei motori di condizionatori"
20/2/2017
Si tratta di un percorso sulla cresta della falesia che da Polt´Agra porta alle strutture militari della seconda guerra mondiale di Punta Giglio. Appuntamento domenica 26 febbraio
20/2/2017
L´incontro si è svolto nei giorni scorsi tra il sindaco Sean Wheeler, l´assessora all´Ambiente, Cristina Biancu, e l´amministratore unico di Ambiente 2.0, Francesco Maltoni. L´amministrazione comunale e i massimi vertici dell´azienda hanno approfondito lo stato del servizio per la raccolta dei rifiuti.
© 2000-2017 Mediatica sas