Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportBasket › Vittoria casalinga per la Gabetti Alghero
A.B. 30 gennaio 2016
Gli algheresi battono 58-29 la Kill Beer di Sassari e si portano a quattro punti in classifica nel girone B del campionato provinciale di pallacaneatro Open Uisp
Vittoria casalinga per la Gabetti Alghero


ALGHERO - La Gabetti Pallacanestro Alghero batte per 58-29 la Kill Beer di Sassari. Dopo due tempi in cui entrambe le squadre non riescono ad esprimere al meglio il proprio gioco, la Gabetti finalmente si sblocca e grazie soprattutto al gioco corale porta a casa la seconda vittoria nel girone B del campionato provinciale di pallacanestro Open Uisp.

Undici giocatori su dodici a referto ed una buona difesa sono le chiavi del primo successo tra le mura amiche della palestra di Via Flaming per i rossi di patron Salteri. Il quintetto scelto da coach Giammarco parte bene, recupera palle grazie al buon adeguamento nella zona e riparte in contropiede per il 10-0 iniziale, al quale rispondono i sassaresi con due triple che chiudono il primo quarto sul 10-8 per i padroni di casa. La seconda frazione di gioco è, invece, l'apoteosi dell'antipallacanestro, solo 6 punti per parte realizzati in 10'.

Al rientro dall'intervallo lungo, la Gabetti cambia completamente registro, in difesa passando a uomo aumenta fortemente la propria aggressività ed in attacco seguendo le richieste del coach ritorna a correre, ma anche a far girare la palla e così trova molto più facilmente il canestro sia da sotto, sia dall'arco. Il risultato di questo cambio è palese nei numeri, 42 punti realizzati e 15 subiti negli ultimi due quarti della partita.

GABETTI PALLACANESTRO ALGHERO-KILL BEER SASSARI 58-29:
GABETTI PALLACANESTRO ALGHERO: Moretti 6, Costantino 11, Sanna 9, Scognamillo 6, Ibba 6, Accardo 4, Canu, Gianorso 4, Di Nolfo 3, Carta 3, Sissoko 2, Cocco 4. Coach Giammarco.
KILL BEER SASSARI: Margotti 5, P.Luzzu, Pala 6, Cassisa, Ruiu 11, D.Luzzu 2, Solinas, Pinna 1, Dettori, Sanna 2, Grechi, Foddis 2.
ARBITRO: Alessandro Spissu.
PARZIALI: 10-8, 16-14, 38-25.

Nella foto (di Jgnazio Canu): Mohammed Sissoko
26/7/2016
Un giocatore di valore e straordinarie potenzialità, un talento futuribile made in Italy su cui la Dinamo Banco di Sardegna ha deciso di scommettere legandolo al club biancoblu per i prossimi cinque anni
26/7/2016
Il play-guardia Dario Di Francesco e la guardia Beatrice Sorina Ion vestiranno la maglia biancoblù nella stagione 2016/17. Entrambi provenienti dal Santa Lucia Roma, ritroveranno a Porto Torres coach Carlo Di Giusto
25/7/2016
Puggioni, Canu, Elia, Brundu e Gaias vestiranno biancoblù anche nella stagione 2016/17. Il roster prende ormai forma, dunque, alla luce dei già noti acquisti di Philip Pratt ed Amy Conroy, insieme alle altrettanto note conferme di Matt Scott, Fabio Raimondi e George Bates
25/7/2016
Le gare del precampionato Dinamo si svolgeranno a Sassari, Cagliari, Padru e Nuoro. In agenda il 26 agosto il Welcome Day con la presentazione del roster della stagione 2016-2017 ai media
© 2000-2016 Mediatica sas