Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbiente › Arru: impegno finanziario per l'Arenosu
M.V. 31 gennaio 2016 video
Alcuni stralci degli interventi del senatore Luigi Manconi e dell´assessore regionale Luigi Arru in occasione della conferenza ad un anno dalla chiusura del campo rom di Alghero. Grande la partecipazione a Lo Quarter
Arru: impegno finanziario per l'Arenosu


ALGHERO - E' una storia tutta algherese. Raccontata con i volti dei protagonisti: famiglie rom, associazioni, volontari e assistenti sociali. E' la storia scritta con la chiusura del campo di Alghero [LEGGI]. Un fazzoletto di terreno inquinato e malsano, dove fino a un anno fa vivevano una sessantina di persone, più della metà minori. In occasione dell'anniversario dello sgombero e l'avvio del progetto d'integrazione, l'amministrazione comunale ha organizzato una partecipata giornata di discussione con autorevoli interventi di politici, assessori regionali e comunali, professori, giornalisti e chi quell'esperienza l'ha vissuta.

Al centro della discussione il futuro del progetto d'inclusione sociale e il diritto alla casa per tutti gli algheresi. Così è stato l'assessore Paolo Maninchedda a sottolineare l'esigenza di rimettere al centro delle scelte politiche i diritti fondamentali delle persone. Ha chiesto maggiori interventi sul sociale rivolgendosi direttamente alle forze di maggioranza e alla Giunta di cui è membro. Le conferme più gradite, invece, arrivano da Luigi Arru, assessore regionale alla Sanità e all'Assistenza sociale, che definendo Alghero un vero modello in Sardegna per le politiche d'integrazione adottate, ha assicurato l'impegno della regione affinché il progetto si strutturi e prosegua, garantendo continuità operativa. Sempre Arru annuncia l'inserimento dell'impegno finanziario per la bonifica dell'Arenosu all'interno dell'accordo Stato-Regione, alla firma tra qualche settimana: 1,5 milioni di euro l'investimento stimato per chiudere definitivamente una delle pagine più buie di Alghero.

Coinvolgente e drammaticamente attuale l'intervento del senatore Luigi Manconi, presidente della Commissione diritti umani del Senato, che davanti ad una sala affollata in ogni ordine di posto ha concentrato in venti minuti una lectio magistralis sul tema dei diritti e dell'identità ritrovata. Ha ripercorso con estrema precisione i meccanismi sociologici che formano convincimenti deviati tra la popolazione, rafforzando il flusso d'odio che negli ultimi anni travolge i rom e sinti. Ma che in passato ha interessato altre razze e popoli (sardi compresi). Il campo è il primo fattore di ghettizzazione e auto-ghettizzazione - ha spigato con lucidità Manconi - luoghi che nel tempo hanno contribuito a distorcere un'esigenza mal interpretata d'identità.

23:50
La contraddizione è palese, da una parte vi è la continua critica al presunto immobilismo dell’Amministrazione nei confronti della collettività, e dall’altra c’è l’attacco ai cittadini che, sostituendosi all’Amministrazione e rimboccandosi le maniche, hanno pulito l’immondezzaio pluriennale posto sulle rive del Calich, guarda caso proprio a ridosso del Campo Rom, cioè il famoso sito carico di diossina e tristemente abbandonato tramite lo scaricabarile degli ignavi della burocrazia
29/4/2017
Tra gli allestimenti realizzati nel centro storico di Alghero, una bella mostra fotografica di Daniela Zedda con decine di immagini di centenari. Tredici ristoranti offrono filo al 7 maggio il "menù dei centenari"
29/4/2017
Ha trovato spazio nella piazza degli “Eroi dell’Onda” presso la Renaredda la prima Casa dell’acqua inaugurata questa mattina nel territorio cittadino
28/4/2017
Riduzione sulla tariffa del tributo per la raccolta dei rifiuti per coloro che decideranno di avvalersene. L'adesione determinerà risparmi per le utenze tra il 5 e il 10%
29/4/2017
Avviate le operazioni di recupero del bacino galleggiante Camar I, affondato nel porto industriale durante la violenta mareggiata verificatasi lo scorso 5 marzo, con vento di maestrale che, in porto, ha fatto registrare punte di 60 nodi
28/4/2017
Chiusa un’intera area di circa un ettaro che ricade nel Comune di Porto Torres sede di detenzione e traffico organizzato di rifiuti pericolosi. Ragioni che hanno fatto scattare il sequestro preventivo di un´area del Consorzio industriale di Sassari
28/4/2017
Primo Maggio all´Asinara a 20 anni dalla istituzione del Parco Nazionale confronto tra le istituzioni e le aree protette della Sardegna, escursioni e musica
© 2000-2017 Mediatica sas