Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaTrasporti › Ryanair choc, chiude Alghero e Pescara
S.A. 2 febbraio 2016
La data per chiudere la prima base sarda potrebbe già essere il 31 ottobre 2016, alla conclusione della stagione estiva dove si contano 14 rotte in meno rispetto allo scorso anno. Stessa scelta la compagnia aerea irlandese l'avrebbe fatta per Pescara
Ryanair choc, chiude Alghero e Pescara


ALGHERO - Ryanair si appresta a chiudere la base all'Aeroporto di Alghero, operativa dal marzo 2009 [LEGGI]. Stessa scelta su Pescara. La data potrebbe essere già dall'ottobre 2016, alla conclusione della stagione estiva dove sul Riviera del Corallo si contano 14 rotte in meno rispetto allo scorso anno.

La comunicazione al personale dello scalo algherese sarebbe arrivata stamane (martedì) da alcuni funzionari della compagnia aerea irlandese, impegnati anche a Milano Malpensa e Pescara. Quali saranno gli scenari è difficile anticiparlo ma il disastro va ben oltre le più nefaste aspettative. Tre gli unici voli che rimarranno operativi: Milano, Bologna e Pisa. Cancellati tutti i collegamenti internazionali.

Ryanair dopo il primo dismetterà anche il secondo aereomobile che fa base al Riviera del corallo per spostarlo su Catania. All'orizzonte decine di posti di lavoro in meno tra piloti e assistenti di volo che dovranno essere trasferiti verso altri scali. Migrazione iniziata già nei mesi scorsi, con il drastico ridimensionamento degli equipaggi in città.
18:00
La grave situazione venutasi a creare ad Alghero e nel nord – ovest dell’isola a seguito del disimpegno della compagnia low-cost Ryanair avrebbe dovuto imporre l’individuazione di strategie alternative e l’adozione di interventi compensativi
12:17
I Riformatori denunciarono puntualmente questo stato delle cose nella conferenza stampa più sopra citata, ottenendo in risposta critiche, contumelie e minacce di querela da parte delle dirigenza Sogeaal. Ora che le stesse considerazioni le ha espresse il presidente Pigliaru, e dopo che la pubblicazione del bilancio 2014 conferma in toto le previsioni del Riformatori, sarebbe interessante conoscere il parere del management della Sogeaal
18:05
Per consentire l’esecuzione dei lavori, la circolazione ferroviaria tra Olbia e Sassari e tra Olbia e Macomer sarà sospesa dalle 19.30 di mercoledì 1 giugno alle 6.00 di lunedì 6 giugno
29/5/2016
Lo afferma il coordinatore regionale dei Riformatori Michele Cossa che parla di continuità territoriale e sostegno al low cost e chiede a Pigliaru di revocare l´incarico all´assessore
28/5/2016
L’assessore confessa che per lui il trasporto aereo non risponde ad esigenze di libera circolazione
© 2000-2016 Mediatica sas