Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroEconomiaTrasporti › «Ryanair, i baroni vadano a casa»
S.A. 2 febbraio 2016
Così Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia ed ex presidente della Regione, commenta l’annuncio della smobilitazione di Ryanair da Alghero
«Ryanair, i baroni vadano a casa»


ALGHERO - «Basta lezioni inutili, la Giunta dei conferenzieri passi all’azione o vada a casa». Così Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia, commenta l’annuncio della smobilitazione di Ryanair da Alghero [LEGGI].

«Se, come hanno ammesso perfino loro, la legge 10 è compatibile con i parametri Ue, la difendano con le unghie e con i denti, anziché evocare inesistenti illegittimità, come se giocassero per perdere la partita a Bruxelles. Anche perché, se l’avessero ritenuto sbagliata, in due anni avrebbero avuto tutto il tempo di proporne un’altra. Avrebbero dovuto affrontare il confronto con Bruxelles e invece hanno provato ad eluderlo con il famigerato bando per la destagionalizzazione, finito nel vuoto con una mancata assegnazione, che è l’emblema dell’incapacità della Giunta regionale».

«A ciò si aggiunge la scellerata cancellazione della CT2, che sta facendo perdere centina di migliaia di passeggeri alla Sardegna e, conseguentemente, milioni di euro alle imprese sarde. Non perdano altro tempo – prosegue Cappellacci- perché dopo due anni dall’elezione di Pigliaru hanno solo disfatto e non fatto. Si scuotano dal loro torpore o vadano a casa – ha concluso Cappellacci -: la Sardegna non può aspettare che finisca l’eterno convegno in cui si sono chiusi i baroni della Giunta regionale, che compiaciuti continuano a scambiarsi le loro teorie, incuranti di ciò che accade all’esterno».

Nella foto: Ugo Cappellacci
15:14
Possibili disagi dalle ore 21 di giovedì 29 alle 21 di venerdì 30 settembre. Servizi minimi garantiti nelle fasce orarie di maggiore afflusso
27/9/2016
Volotea da e per Alghero su giugno-settembre del prossimo anno ripropone Genova bisettimanale, Venezia diventa trisettimanale (con terzo volo solo ad agosto); così come Verona che avrà tre collegamenti alla settimana
27/9/2016
Lo ha detto poco fa il deputato di Unidos Mauro Pili subito dopo la comunicazione che nessuna offerta è stata fatta per l’acquisto dell’aeroporto di Alghero
27/9/2016
Queste le parole dell´eurodeputato del PPE Salvatore Cicu sul nuovo esito negativo emerso dalla gara per la privatizzazione dell´aeroporto di Alghero
28/9/2016
Uiltrasporti chiede anche un tavolo tecnico e un'apertura maggiore con i sindacati nelle fase di interlocuzione per lo scalo algherese. Più dura la Cgil Trasporti che chiede le dimissioni del management Sogeaal
13:36
Illustrata la nuova linea di trasporto pubblico a Cagliari, che viaggerà dall´Ospedale Binaghi, in Via Is Guadazzonis, all´Università, in Via Sant’Ignazio da Laconi
27/9/2016
Lo ribadisce il sindaco di Alghero Mario Bruno che chiede alla Regione di ricapitalizzare l´aeroporto di Alghero su cui nemmeno nella scadenza odierna ci sono state offerte da parte dei privati. E invoca gli incentivi per i low cost per rilanciare le rotte Ryanair
9:11
«Il ministro Madia e la Giunta regionale devono smetterla con queste trovate: l´aeroporto di Alghero va privatizzato senza se e senza ma. Ogni altra strada porterà allo spreco di denaro pubblico e alla probabile chiusura dello scalo». Lo dice il coordinatore regionale dei Riformatori sardi
27/9/2016
E´ viale Trento che deve farsi carico di creare il sistema aeroportuale sardo, aprendo successivamente anche agli investimenti privati ma senza commettere l’errore di mettere una parte così strategica della nostra rete di collegamenti nelle mani di qualche avventuriero desideroso soltanto di accaparrarsi il monopolio sui cieli dell’Isola
27/9/2016
Così Marco Tedde, vice-capogruppo di Forza Italia-Sardegna in Consiglio regionale commenta l’esito negativo sul bando per la privatizzazione dell’aeroporto di Alghero
© 2000-2016 Mediatica sas