Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Appalto all´Ambiente 2.0, c´è l´aggiudicazione
Red 2 febbraio 2016
Disposta l´aggiudicazione definitiva del servizio di raccolta dei rifiuti urbani ad Alghero. Tra 35 giorni la firma del contratto
Appalto all´Ambiente 2.0, c´è l´aggiudicazione


ALGHERO - Nella giornata odierna è stata disposta l'aggiudicazione definitiva del servizio di raccolta dei rifiuti urbani, a conclusione del lungo e laborioso iter amministrativo di gara, protrattosi a seguito dell'attenzione e del rigore con il quale andavano seguite tutte le procedure e l'analisi dei documenti, al fine di valutare la piena rispondenza dei requisiti delle ditte previsti dal bando. L'aggiudicatario del servizio è il Consorzio Ambiente 2.0, a conferma del provvedimento di aggiudicazione provvisoria dell'ottobre scorso. Parallelamente all'iter amministrativo di aggiudicazione del bando, nei mesi scorsi la De Vizia Transfer sp, una delle nove ditte che ha partecipato all'avviso pubblico, ha presentato ricorso al Tar [LEGGI].

«Un passo importante, atteso, per una città che merita certamente un servizio di qualità, che superi le criticità riscontrate da troppi anni» dichiara l'assessore all'Ambiente Raimondo Cacciotto, che sottolinea come il risultato deve essere perseguito con il contributo di tutti. Il provvedimento arriva in seguito alla sospensione del procedimento di annullamento dell´aggiudicazione provvisoria del gennaio scorso [LEGGI].

«Anche un capitolato più preciso e definito non basterà senza il coinvolgimento e la partecipazione attiva dell'Amministrazione, del gestore e il suo personale, fino a ogni cittadino. Solo così possiamo costruire un Alghero più bella, pulita ed accogliente». L'iter di legge prevede la firma del contratto di servizio non prima di 35 giorni dal provvedimento di aggiudicazione definitiva.
12:06
La sentenza della Corte d´Appello, che ha parzialmente riformato il giudizio di primo grado, evidenzia l’ennesimo caso di malfunzionamento della macchina amministrativa, riconducibile all’operato di precedenti Amministrazioni, i cui effetti negativi ricadono sull’intera collettività
20:42
L’amministrazione comunale ha assegnato, infatti, l’attività di riscossione coattiva delle entrate comunali tributarie, extratributarie e patrimoniali all’ente nazionale della riscossione Agenzia delle Entrate - Riscossioni, ex Equitalia
10:09
Il sindaco di Sassari Nicola Sanna ha chiuso il road show promosso da Anci, Gestore servizi energetici e Conferenza rettori università italiane), seconda tappa di un percorso che intende raccogliere le buone pratiche delle Città medie
© 2000-2018 Mediatica sas