Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaConcerti › Giorno del Ricordo, viaggio di sola andata
A.B. 3 febbraio 2016
In occasione della Giornata della Memoria e del Giorno del Ricordo, l´Associazione Akademia Cantus et Fidis di Alghero, Coro Matilde Salvador, promuove “Viaggio di sola andata: dalla Memoria al Ricordo", una manifestazione commemorativa in programma venerdì sera, nella Biblioteca Comunale di Alghero
Giorno del Ricordo, viaggio di sola andata


ALGHERO - L'Associazione Akademia Cantus et Fidis di Alghero, Coro Matilde Salvador, diretta da Paolo Carta, con il patrocinio del Comune di Alghero, in occasione della Giornata della Memoria e del Giorno del Ricordo, promuove “Viaggio di sola andata: dalla Memoria al Ricordo”, una manifestazione commemorativa in programma venerdì 5 febbraio, alle ore 20.00, nella Biblioteca Comunale di Alghero.

Il Coro Matilde Salvador proporrà una serie di canti che “narreranno” un viaggio immaginario che, partendo dal dramma della Shoah, avrà la sua conclusione nella follia delle Foibe. L'evento sarà impreziosito dalla presenza di Raffaele Sari Bozzolo, che riporterà a galla la Memoria di Alghero di quegli anni.

Sarà un’occasione unica per conoscere la storia di cittadini algheresi coinvolti nelle drammatiche tragedie dei campi di prigionia tedeschi e delle Foibe. Accompagneranno strumentalmente il Coro, Paola Orani al violino, Diego Salis e Marco Demurtas al clarinetto, Giovanna Virdis al fagotto.

Nella foto: il Coro Matilde Salvador
14:32
Al via venerdì il nuovo evento musicale della 17esima Rassegna internazionale organistica organizzata e promossa dall’Associazione Arte in Musica, con il contributo dell´Assessorato regionale alla Cultura, del Consiglio regionale e della Fondazione di Sardegna. Protagonista del prossimo concerto, inserito nel ricco cartellone del Festival del Mediterraneo 2017, è il tedesco Johannes Skudlik
16/10/2017
Al via oggi la seconda parte del settimo Festival pianistico del Conservatorio, organizzato dal Conservatorio “Giovanni Pierluigi da Palestrina”
30/12/2016
La star del Capodanno sassarese è Raphael Gualazzi che si alternerà tra pianoforte e tastiere elettriche e sarà accompagnato dalla band con la quale ha iniziato il suo “Love Life Peace Tour”. Proroghe orari nei locali
© 2000-2017 Mediatica sas