Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaOpere › Ex Cotonificio, riunione a Sant´Agostino
A.B. 3 febbraio 2016
Venerdì, alle ore 17, nel salone del Santissimo Nome di Gesù, alla presenza del sindaco Mario Bruno e dell´Amministrazione Comunale, verrà presentato il progetto di riqualificazione della struttura ed avviati i tavoli di lavoro per la scelta del miglior utilizzo degli spazi e la futura gestione del complesso
Ex Cotonificio, riunione a Sant´Agostino


ALGHERO - Da sito degradato a cuore pulsante della città. La rinascita dell'ex Cotonificio di Via Marconi, nel popoloso quartiere algherese di Sant'Agostino, avverrà con il coinvolgimento diretto e costante dei residenti. L'idea progettuale alla base dell'importante finanziamento di 3milioni e 176mila euro e l'intero iter di riqualificazione dell'area sarà oggetto di presentazione e discussione in occasione della riunione programmata per venerdì 5 febbraio, alle ore 17, nel salone del Santissimo Nome di Gesù, alla presenza del sindaco Mario Bruno e dell'Amministrazione Comunale.

Il progetto prevede la partecipazione attiva dei cittadini nella scelta per il miglior utilizzo degli spazi e la futura gestione del complesso. Insomma, da ex Cotonificio a Fabbrica di Socializzazione. Infatti, l'area dispone di un'ampia zona verde di oltre 1000metri quadrati da utilizzare come parco urbano e spaziosi luoghi da destinare alle più diverse attività e laboratori, compresa una sala convegni-teatro attrezzata.
16:39
Questa mattina, il presidente della Regione Sardegna ed il sindaco di Cagliari hanno effettuato un sopralluogo per lo spazio che, tra qualche mese, diventerà fruibile per la città
28/5/2016
«Il commissario straordinario della Provincia rifiuta il confronto con la Commissione Lavori pubblici del Comune di Oristano ed evita di fornire indicazioni sui tempi necessari per la riapertura della Strada statale 292, la via d’ingresso più importante della città, ma anche per le località balneari», attacca il presidente della Commissione Giampaolo Lilliu
26/5/2016
Sono stati necessari 375mila euro per rifare il collegamento tra i serbatoi di Cuccullio e di Biscollai
© 2000-2016 Mediatica sas