Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaTrasporti › Ryanair e Sogeaal, 5 Stelle: Deiana si dimetta
S.A. 3 febbraio 2016 video
«Riteniamo colpevoli di questa situazione disastrosa, oltre all’attuale presidente Pigliaru, anche i governanti precedenti, Soru e Cappellacci, che nelle dichiarazioni rilasciate alla stampa si smarcano dalle loro responsabilità»
Ryanair e Sogeaal, 5 Stelle: Deiana si dimetta


ALGHERO - Portavoce e consiglieri comunali del Movimento 5 stelle di Alghero, Porto Torres e Sassari, al fianco dei lavoratori dell’aeroporto di Alghero in occasione del sit-in di protesta davanti al palazzo della regione in difesa dell’aeroporto e della dignità del territorio [LEGGI].

«La smobilitazione dall’aeroporto di Alghero del vettore Ryanair sancisce la totale incapacità dei vari Governi Regionali di destra e sinistra, succedutisi in questi anni, nel portare avanti qualsiasi politica relativa ai trasporti ed alla promozione turistica. Oggi, a causa di questa incapacità, c’è il serio rischio che migliaia di lavoratori, diretti e dell'indotto, possano, in un momento di grande crisi, aggiungersi al numero già cospicuo di disoccupati presenti nel nostro territorio» si legge in una nota del Movimento 5 Stelle.

«Chiediamo a gran voce che la Regione Sardegna cambi immediatamente l’attuale strategia fatta di immobilismo e concentri tutti gli sforzi possibili affinchè l’Aeroporto di Alghero, strategico non solo per la città catalana ma per tutto il territorio del Nord-Ovest, mantenga e potenzi il ruolo di porta della seconda area più popolosa della Sardegna. La ricapitalizzazione annunciata solo oggi è infatti l’ennesima conferma che siamo guidati da una politica tappabuchi e senza un minimo di programmazione. Allo stesso tempo, per evitare che lo scempio a cui stiamo assistendo relativo alle tratte aree possa colpire anche l’accesso al nostro territorio via mare, chiediamo un pronto intervento a favore del sistema portuale di Porto Torres».

«Ribadiamo quanto espresso più volte durante i consigli comunali algheresi - sottolineano Porcu e Ferrara - ovvero che l’attuale Assessore ai Trasporti Deiana dovrebbe dimettersi. La politica sui Trasporti ha scricchiolato paurosamente sia durante la Giunta di centrodestra di Cappellacci, di cui Deiana fu consulente, sia durante tutto l'attuale mandato di Deiana come esponente della Giunta di centrosinistra di Pigliaru». «Riteniamo colpevoli di questa situazione disastrosa, oltre all’attuale presidente Pigliaru, anche i governanti precedenti, Soru e Cappellacci, che nelle dichiarazioni rilasciate alla stampa si smarcano dalle loro responsabilità».

15:14
Possibili disagi dalle ore 21 di giovedì 29 alle 21 di venerdì 30 settembre. Servizi minimi garantiti nelle fasce orarie di maggiore afflusso
27/9/2016
Volotea da e per Alghero su giugno-settembre del prossimo anno ripropone Genova bisettimanale, Venezia diventa trisettimanale (con terzo volo solo ad agosto); così come Verona che avrà tre collegamenti alla settimana
27/9/2016
Lo ha detto poco fa il deputato di Unidos Mauro Pili subito dopo la comunicazione che nessuna offerta è stata fatta per l’acquisto dell’aeroporto di Alghero
27/9/2016
Queste le parole dell´eurodeputato del PPE Salvatore Cicu sul nuovo esito negativo emerso dalla gara per la privatizzazione dell´aeroporto di Alghero
28/9/2016
Uiltrasporti chiede anche un tavolo tecnico e un'apertura maggiore con i sindacati nelle fase di interlocuzione per lo scalo algherese. Più dura la Cgil Trasporti che chiede le dimissioni del management Sogeaal
27/9/2016
Lo ribadisce il sindaco di Alghero Mario Bruno che chiede alla Regione di ricapitalizzare l´aeroporto di Alghero su cui nemmeno nella scadenza odierna ci sono state offerte da parte dei privati. E invoca gli incentivi per i low cost per rilanciare le rotte Ryanair
13:36
Illustrata la nuova linea di trasporto pubblico a Cagliari, che viaggerà dall´Ospedale Binaghi, in Via Is Guadazzonis, all´Università, in Via Sant’Ignazio da Laconi
9:11
«Il ministro Madia e la Giunta regionale devono smetterla con queste trovate: l´aeroporto di Alghero va privatizzato senza se e senza ma. Ogni altra strada porterà allo spreco di denaro pubblico e alla probabile chiusura dello scalo». Lo dice il coordinatore regionale dei Riformatori sardi
27/9/2016
E´ viale Trento che deve farsi carico di creare il sistema aeroportuale sardo, aprendo successivamente anche agli investimenti privati ma senza commettere l’errore di mettere una parte così strategica della nostra rete di collegamenti nelle mani di qualche avventuriero desideroso soltanto di accaparrarsi il monopolio sui cieli dell’Isola
27/9/2016
Così Marco Tedde, vice-capogruppo di Forza Italia-Sardegna in Consiglio regionale commenta l’esito negativo sul bando per la privatizzazione dell’aeroporto di Alghero
© 2000-2016 Mediatica sas