Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaScuola › Venerdì a Scuola nei Tecnici di Alghero
S.A. 3 febbraio 2016
Iscrizioni per l’anno scolastico 2016/2017. Venerdì 5, 12 e 19 Febbraio gli istituti saranno aperti a genitori e studenti. Le novità del Tecnico Sportivo e dello Spagnolo
Venerdì a Scuola nei Tecnici di Alghero


ALGHERO – In previsione delle iscrizioni l’Istituto di Istruzione Superiore Angelo Roth di Alghero, che associa il Tecnico di Via Diez ed il Tecnico Industriale di Via degli Orti, ha programmato i “Venerdì a Scuola”, tre pomeriggi durante i quali genitori e studenti potranno visitare l’istituto, gli ambienti di studio ed i laboratori. L’occasione sarà utile per ricevere informazioni su tutti i corsi e sulle due importanti novità del prossimo anno scolastico: il primo corso ad Alghero di Tecnico Economico Sportivo e l’introduzione, nel Corso Turistico, della lingua spagnola. Gli appuntamenti sono per i primi 3 venerdì di Febbraio dalle ore 16:00 alle 18:00.
3/12/2016
Una giornata per ricordare Grazia Deledda. Il 12 dicembre alle ore 16 nell´aula mensa del plesso di Monte Angellu, le classi terza C e D tributeranno un omaggio alla scrittrice sarda con letture ed esecuzione di brani musicali in occasione dell’80esimo anniversario dalla morte e per il 90esimo anniversario del conferimento del premio Nobel
3/12/2016
Primo accordo tra il Comune ed un istituto scolastico superiore per il varo del progetto. L’accordo, sottoscritto dal dirigente scolastico Pino Tilocca e dal dirigente comunale Maria Rimedia Chergia, definisce la natura e le finalità del progetto di formazione e fa seguito ad una serie di incontri che il sindaco Guido Tendas ha avuto con i dirigenti scolastici
3/12/2016
La Giunta Sanna sospende l´esecutività della deliberazione per raccogliere i pareri degli organismi scolastici
2/12/2016
Il Comune di Alghero con le scuole superiori: si parte dall´Istituto di Istruzione Superiore Angelo Roth con quindici studenti, seguiti dalla professoressa Scanu
© 2000-2016 Mediatica sas