Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroOpinioniTrasportiSenza Ryanair una catastrofe sociale
Maria Grazia Salaris 4 febbraio 2016
L'opinione di Maria Grazia Salaris
Senza Ryanair una catastrofe sociale


L'annuncio di Ryainar di cancellare Alghero dalle sue rotte, ha sollevato una moltitudine di reazioni in un mondo politico che da troppo tempo è impegnato in guerre intestine e in una ricerca spasmodica di individuare responsabilità e responsabili su qualsiasi provvedimento.
Purtroppo, se questa notizia fosse definitiva, dovremmo celebrare il periodo più nero della nostra storia, perché da sardi abbiamo subito per troppo tempo un isolamento, oltre che geografico, spesso indotto da politiche nazionali che ci hanno ignorato e danneggiato senza distinzione di colore politico.

Da molti anni pare che gli alti scranni del parlamento italiano tolgano ai parlamentari che si avvicendano la visione di un progetto di sviluppo della nostra terra, la nostra isola viene puntualmente tradita ed abbandonata al suo destino, quando non svenduta per logiche di potere. I voli low cost hanno aperto il nostro orizzonte, fin dal primo decollo ci siamo ritrovati tutti a scegliere possibili mete e date per i nostri viaggi che un tempo erano sporadici ma soprattutto fortemente legati alla nostra capacità economica, visti i costi esorbitanti dei biglietti aerei.

I nostri giovani hanno potuto scegliere di studiare nelle facoltà a loro più consone, l'impresa turistica insieme a tutti i comparti della nostra economia ha potuto godere di crescita e sviluppo ed avviato un tentativo di destagionalizzazione che ha reso il nord-ovest della Sardegna una meta importante per lunghi periodi dell'anno. Per questi motivi questa è una battaglia di tutti, cittadini ed istituzioni, e per questo motivo invitiamo alla partecipazione il Sindaco Mario Bruno, in rappresentanza di tutta la comunità, chiedendogli di coinvolgere tutti i sindaci del territorio e le istituzioni di tutto il nord-ovest della Sardegna in una manifestazione che veda come attori principali i cittadini senza distinzione di casacca con l'unico obiettivo di fare sentire forte la voce del nostro territorio fino a Roma.

Invitiamo le scuole, il mondo dello sport, il mondo del volontariato e tutti i settori produttivi poiché l'abbandono del sistema dei low cost nel nostro aeroporto rappresenterebbe una catastrofe sociale ed economica epocale ed investirebbe tutti i settori della nostra società.
L'appuntamento è per tutti nel cuore della città di Alghero, in piazza Porta Terra, per dirigerci simbolicamente a difesa del nostro aeroporto, che primo nell'isola, ha aperto la strada, seguita positivamente dal resto della Sardegna, ad un sistema di trasporto che ha liberato e aperto le frontiere alle migliori energie della nostra terra.
Mobilitiamoci per il nostro futuro.

*Consigliere comunale Ncd di Alghero
15:14
Possibili disagi dalle ore 21 di giovedì 29 alle 21 di venerdì 30 settembre. Servizi minimi garantiti nelle fasce orarie di maggiore afflusso
27/9/2016
Volotea da e per Alghero su giugno-settembre del prossimo anno ripropone Genova bisettimanale, Venezia diventa trisettimanale (con terzo volo solo ad agosto); così come Verona che avrà tre collegamenti alla settimana
27/9/2016
Lo ha detto poco fa il deputato di Unidos Mauro Pili subito dopo la comunicazione che nessuna offerta è stata fatta per l’acquisto dell’aeroporto di Alghero
13:36
Illustrata la nuova linea di trasporto pubblico a Cagliari, che viaggerà dall´Ospedale Binaghi, in Via Is Guadazzonis, all´Università, in Via Sant’Ignazio da Laconi
27/9/2016
Queste le parole dell´eurodeputato del PPE Salvatore Cicu sul nuovo esito negativo emerso dalla gara per la privatizzazione dell´aeroporto di Alghero
9:11
«Il ministro Madia e la Giunta regionale devono smetterla con queste trovate: l´aeroporto di Alghero va privatizzato senza se e senza ma. Ogni altra strada porterà allo spreco di denaro pubblico e alla probabile chiusura dello scalo». Lo dice il coordinatore regionale dei Riformatori sardi
28/9/2016
Uiltrasporti chiede anche un tavolo tecnico e un'apertura maggiore con i sindacati nelle fase di interlocuzione per lo scalo algherese. Più dura la Cgil Trasporti che chiede le dimissioni del management Sogeaal
27/9/2016
Lo ribadisce il sindaco di Alghero Mario Bruno che chiede alla Regione di ricapitalizzare l´aeroporto di Alghero su cui nemmeno nella scadenza odierna ci sono state offerte da parte dei privati. E invoca gli incentivi per i low cost per rilanciare le rotte Ryanair
27/9/2016
E´ viale Trento che deve farsi carico di creare il sistema aeroportuale sardo, aprendo successivamente anche agli investimenti privati ma senza commettere l’errore di mettere una parte così strategica della nostra rete di collegamenti nelle mani di qualche avventuriero desideroso soltanto di accaparrarsi il monopolio sui cieli dell’Isola
27/9/2016
Così Marco Tedde, vice-capogruppo di Forza Italia-Sardegna in Consiglio regionale commenta l’esito negativo sul bando per la privatizzazione dell’aeroporto di Alghero
© 2000-2016 Mediatica sas