Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroOpinioniTrasportiSenza Ryanair una catastrofe sociale
Maria Grazia Salaris 4 febbraio 2016
L'opinione di Maria Grazia Salaris
Senza Ryanair una catastrofe sociale


L'annuncio di Ryainar di cancellare Alghero dalle sue rotte, ha sollevato una moltitudine di reazioni in un mondo politico che da troppo tempo è impegnato in guerre intestine e in una ricerca spasmodica di individuare responsabilità e responsabili su qualsiasi provvedimento.
Purtroppo, se questa notizia fosse definitiva, dovremmo celebrare il periodo più nero della nostra storia, perché da sardi abbiamo subito per troppo tempo un isolamento, oltre che geografico, spesso indotto da politiche nazionali che ci hanno ignorato e danneggiato senza distinzione di colore politico.

Da molti anni pare che gli alti scranni del parlamento italiano tolgano ai parlamentari che si avvicendano la visione di un progetto di sviluppo della nostra terra, la nostra isola viene puntualmente tradita ed abbandonata al suo destino, quando non svenduta per logiche di potere. I voli low cost hanno aperto il nostro orizzonte, fin dal primo decollo ci siamo ritrovati tutti a scegliere possibili mete e date per i nostri viaggi che un tempo erano sporadici ma soprattutto fortemente legati alla nostra capacità economica, visti i costi esorbitanti dei biglietti aerei.

I nostri giovani hanno potuto scegliere di studiare nelle facoltà a loro più consone, l'impresa turistica insieme a tutti i comparti della nostra economia ha potuto godere di crescita e sviluppo ed avviato un tentativo di destagionalizzazione che ha reso il nord-ovest della Sardegna una meta importante per lunghi periodi dell'anno. Per questi motivi questa è una battaglia di tutti, cittadini ed istituzioni, e per questo motivo invitiamo alla partecipazione il Sindaco Mario Bruno, in rappresentanza di tutta la comunità, chiedendogli di coinvolgere tutti i sindaci del territorio e le istituzioni di tutto il nord-ovest della Sardegna in una manifestazione che veda come attori principali i cittadini senza distinzione di casacca con l'unico obiettivo di fare sentire forte la voce del nostro territorio fino a Roma.

Invitiamo le scuole, il mondo dello sport, il mondo del volontariato e tutti i settori produttivi poiché l'abbandono del sistema dei low cost nel nostro aeroporto rappresenterebbe una catastrofe sociale ed economica epocale ed investirebbe tutti i settori della nostra società.
L'appuntamento è per tutti nel cuore della città di Alghero, in piazza Porta Terra, per dirigerci simbolicamente a difesa del nostro aeroporto, che primo nell'isola, ha aperto la strada, seguita positivamente dal resto della Sardegna, ad un sistema di trasporto che ha liberato e aperto le frontiere alle migliori energie della nostra terra.
Mobilitiamoci per il nostro futuro.

*Consigliere comunale Ncd di Alghero
29/6/2016 video
Scontata e annunciata l´assenza dell´assessore ai Trasporti del Partito democratico in occasione del viaggio inaugurale del nuovo treno Alghero-Sassari. Nonostante tutto forte protesta in Stazione. Le immagini
29/6/2016 video
I mezzi Stadler sono stati realizzati in Svizzera e, dopo un collaudo di otto mesi, sono operativi da oggi sulle tratte fra Sassari e Alghero e fra Sassari e Sorso. Protesta all´esterno della stazione della Pietraia in attesa dell´assessore Deiana che non è mai arrivato. Le immagini
28/6/2016 video
Il treno realizzato in Svizzera martedì mattina per la prima volta partirà da Sassari verso la Riviera del corallo. Le immagini con la partenza dell´ultimo viaggio pomeridiano della littorina dalla stazione della Pietraia ad Alghero
29/6/2016
Il 29 giugno 2016 segna la chiusura di un'era che affonda le radici nel 1957, quando Fiat Ferroviaria, Stanga e TIBB iniziarono a produrre alcune delle automotrici in servizio fino a ieri sulla rete a scartamento ridotto del nord Sardegna
28/6/2016 video
Il consigliere comunale algherese chiama a raccolta il comparto commerciale algherese in stazione in occasione dell´inaugurazione del nuovo treno Sassari-Alghero, ma la presenza dell'assessore non è assolutamente scontata
29/6/2016
«I quattro treni che collegheranno Sassari, Sorso e Alghero, miglioreranno la qualità del viaggio e i tempi di percorrenza, per i quali la Regione ha stanziato 21milioni di euro», ha dichiarato oggi l´assessore regionale dei Trasporti Massimo Deiana
29/6/2016
Ottimo riscontro all´appello di serrata delle attività commerciali, e di partecipazione degli stessi operatori alla manifestazione di protesta contro l´assessore regionale ai trasporti tenutasi all´arrivo del nuovo treno che collegherà Alghero con Sassari, per la questione dell´aeroporto
29/6/2016 video
La compagnia collega ogni giorno Porto Torres con Barcellona e Civitavecchia utilizzando i cruise-ferry Cruise Roma e Cruise Barcelona
28/6/2016
È la politica tutta la grande sconfitta insieme ai lavoratori e le lavoratrici di Meridiana: 407 persone in carne ed ossa, non numeri o esuberi, come aridamente si usa dire
© 2000-2016 Mediatica sas