Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaRegione › «Sui rifiuti competenza regionale»
A.B. 5 febbraio 2016
«L´emendamento voluto dalle Regioni è stato accettato», annuncia l´assessore regionale della Difesa dell´Ambiente Donatella Spano
«Sui rifiuti competenza regionale»


CAGLIARI - «La competenza regionale in materia di rifiuti è salvaguardata: le Regioni avranno voce in capitolo, perché potranno richiedere l'aggiornamento del fabbisogno residuo regionale sulla base dei propri piani di gestione dei rifiuti urbani». Esprime soddisfazione l’assessore regionale della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano, al termine della Conferenza Stato-Regioni che si è svolta oggi (giovedì) a Roma, in cui è stato raggiunto l’accordo tra Regioni (ad eccezione di Lombardia e Campania) ed il Ministero dell’Ambiente sul Decreto Sblocca Italia.

L’emendamento presentato dalla Conferenza delle Regioni, fortemente voluto e sostenuto anche dalla Sardegna (in cui veniva legata a doppio nodo la necessità o meno di nuovi impianti al fabbisogno effettivo, secondo la revisione dei piani dei rifiuti) entra ora a far parte del testo del decreto del presidente del Consiglio dei ministri sugli impianti di termovalorizzazione nel territorio nazionale. Un ulteriore elemento di soddisfazione è il Comitato Paritetico, che verrà istituito dalla Conferenza Stato-Regioni: avrà il compito di concordare con il Ministero la strategia nazionale sulla gestione dei rifiuti.

Durante la Conferenza, è stato sottolineato che il Decreto attuativo metterà l'Italia nelle condizioni di contrastare le infrazioni comunitarie dovute allo smaltimento dei rifiuti in discarica. «Continuiamo con il lavoro di revisione del Piano regionale dei rifiuti – conclude l’assessore Spano - sempre nella strada di aumento della raccolta differenziata, abbattimento di produzione dei rifiuti verso la strategia Rifiuti Zero che ci chiede anche l’Unione europea».

Nella foto: l'assessore regionale Donatella Spano
29/6/2016
La Giunta Regionale ha approvato ieri il primo passo verso la costituzione del nuovo soggetto che andrà ad inserirsi nel mondo dell´agricoltura sarda
29/6/2016
Con la reciproca volontà di approfondire le questioni più delicate, va avanti il confronto tra la Giunta Regionale ed i rappresentanti dei lavoratori dell’Amministrazione, degli Enti e delle Agenzie della Regione
29/6/2016
«Non creiamo insicurezza nei cittadini», ha auspicato ieri l´assessore regionale della Sanità, nel suo intervento in Consiglio Regionale, nel corso della discussione del disegno di legge di proroga del commissariamento delle Asl
9:27
«Accogliamo con favore le dichiarazioni del presidente del Consiglio Matteo Renzi sul mantenimento degli impegni dell’Eni sulla chimica verde e sugli investimenti che la stessa Eni farà in Sardegna nel settore dell’energia da fonti rinnovabili», dichiara l’assessore regionale dell’Industria
29/6/2016
«Più efficienti con meno costi: tuteliamo il personale», dichiara l´assessore regionale della Programmazione e del Bilancio Raffaele Paci
29/6/2016
Ieri pomeriggio, visita istituzionale a Cagliari di Naor Gilon, ricevuto a Villa Devoto dal presidente della Regione Autonoma della Sardegna
29/6/2016
«Attuare l´accordo di Parigi sul clima ascoltando i bisogni dei territori», auspica il presidente della Regione Sardegna, impegnato oggi e domani nella Commissione Enve del Comitato europeo delle Regioni
© 2000-2016 Mediatica sas