Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaRegione › «Sui rifiuti competenza regionale»
A.B. 5 febbraio 2016
«L´emendamento voluto dalle Regioni è stato accettato», annuncia l´assessore regionale della Difesa dell´Ambiente Donatella Spano
«Sui rifiuti competenza regionale»


CAGLIARI - «La competenza regionale in materia di rifiuti è salvaguardata: le Regioni avranno voce in capitolo, perché potranno richiedere l'aggiornamento del fabbisogno residuo regionale sulla base dei propri piani di gestione dei rifiuti urbani». Esprime soddisfazione l’assessore regionale della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano, al termine della Conferenza Stato-Regioni che si è svolta oggi (giovedì) a Roma, in cui è stato raggiunto l’accordo tra Regioni (ad eccezione di Lombardia e Campania) ed il Ministero dell’Ambiente sul Decreto Sblocca Italia.

L’emendamento presentato dalla Conferenza delle Regioni, fortemente voluto e sostenuto anche dalla Sardegna (in cui veniva legata a doppio nodo la necessità o meno di nuovi impianti al fabbisogno effettivo, secondo la revisione dei piani dei rifiuti) entra ora a far parte del testo del decreto del presidente del Consiglio dei ministri sugli impianti di termovalorizzazione nel territorio nazionale. Un ulteriore elemento di soddisfazione è il Comitato Paritetico, che verrà istituito dalla Conferenza Stato-Regioni: avrà il compito di concordare con il Ministero la strategia nazionale sulla gestione dei rifiuti.

Durante la Conferenza, è stato sottolineato che il Decreto attuativo metterà l'Italia nelle condizioni di contrastare le infrazioni comunitarie dovute allo smaltimento dei rifiuti in discarica. «Continuiamo con il lavoro di revisione del Piano regionale dei rifiuti – conclude l’assessore Spano - sempre nella strada di aumento della raccolta differenziata, abbattimento di produzione dei rifiuti verso la strategia Rifiuti Zero che ci chiede anche l’Unione europea».

Nella foto: l'assessore regionale Donatella Spano
24/5/2016
Si tratta di terreni e di immobili di scarso pregio e non strategici per la società riferiscono dalla Regione Sardegna. I primi 55 lotti, su un totale di beni Igea superiore a 3.500 unità, saranno venduti tramite gara
7:20
L´esponente della Giunta Pigliaru ha preso parte alla sessione sul tema “Competenze digitali per la pubblica amministrazione” e al forum incentrato sul censimento delle istituzioni pubbliche in Italia che l´Istat sta realizzando
24/5/2016
L’intervento rientra nella strategia di contenimento della spesa energetica della Regione, mirata a ridurre il deficit del bilancio energetico regionale
23/5/2016
Oggi pomeriggio, l´assessore regionale degli Enti locali ha incontrato i circa 280 concessionari degli immobili della borgata. «Subito un tavolo tecnico», ha promesso
© 2000-2016 Mediatica sas