Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaSanità › Appropriatezza descrittiva: interviene Arru
A.B. 6 febbraio 2016
«Il decreto sull’appropriatezza prescrittiva del Ministero della Salute verrà attuato, in Sardegna, progressivamente e condiviso, nelle fasi della sua applicazione, con i medici di medicina generale e le associazioni di cittadini», annuncia l´assessore regionale della Sanità
Appropriatezza descrittiva: interviene Arru


CAGLIARI - «Il decreto sull’appropriatezza prescrittiva del Ministero della Salute verrà attuato, in Sardegna, progressivamente e condiviso, nelle fasi della sua applicazione, con i medici di medicina generale e le associazioni di cittadini». Lo ha affermato l’assessore regionale della Sanità Luigi Arru, intervenendo nel dibattito sul Decreto ministeriale in materia di Condizioni di erogabilità e indicazioni di appropriatezza prescrittiva delle prestazioni di assistenza ambulatoriale erogabili nell’ambito del Servizio sanitario nazionale, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 20 gennaio. «Stiamo lavorando alla ricetta dematerializzata, che richiede alcune necessarie modifiche. Riteniamo fondamentale proseguire nella massima diffusione dell’utilizzo di questo strumento, utile per verificare l’appropriatezza più di atteggiamenti colpevolizzanti nei confronti di una categoria di professionisti», ha concluso Arru.

Nella foto: l'assessore regionale Luigi Arru
21:33
Sono stati complessivamente tre gli interventi sanitari d´urgenza effettuati oggi dai velivoli dell´Aeronautica militare sulle tratte Alghero-Torino, Alghero-Ciampino e Cagliari-Venezia
17:32
Il sindaco di Alghero Mario Bruno, vista la nota del Dipartimento di Prevenzione-Servizio igiene degli alimenti e della nutrizione dell´Asl di Sassari, che ha comunicato il rientro dei valori entro i limiti di legge, ha revocato l´ordinanza sindacali firmata il 14 giugno
16:08
Le nuove apparecchiature, di ultima generazione, saranno installate negli ospedali Binaghi di Cagliari, Cto di Iglesias, San Martino di Oristano e Segni di Ozieri
20/6/2018
L’Assl Sassari ha potenziato l’attività specialistica ambulatoriale nei due istituti penitenziari, per un totale di quaranta ore settimanali. Le branche coinvolte sono odontoiatria, cardiologia, ortopedia, ecografia, oculistica, neurologia e tossicologia
21/6/2018
«Positivo incontro degli assessori con la ministra Grillo. Presto il confronto sulla Sardegna», ha dichiarato l´assessore regionale della Sanità, al termine della riunione della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni
20/6/2018
Prosegue l´attività dell´Unità di progetto per l´eradicazione della peste suina africana: abbattuti 110 maiali al pascolo brado illegale, di ignota proprietà e non registrati. Sequestrato un macello clandestino
© 2000-2018 Mediatica sas