Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportCalcio › Alghero, un altro "colored": Aminu Sani
Antonio Sini 28 dicembre 2006
Di nazionalità Nigeriana ex professionista nel Brugge, serie A belga, ha 26 anni. In Italia cerca il rilancio. In arrivo un fuori quota e un forte centrocampista
Alghero, un altro "colored": Aminu Sani


ALGHERO - Aminu Sani di nazionalità  Nigeriana, nato il 14 Maggio 1980, nel Brugge dal 1999 al 2005. Non si parla di un giocatore sprovveduto, ma di un centrocampista che ha maturato esperienze importanti. Nel 1997 militava nel Katsina United, l'anno successivo prelevato dall'Atalanta di Bergamo, poi ingaggiato dal Brugge, squadra Belga che milita nella massima serie. Nel 2002-03 ingaggiato dalla FC Strombeek, militante nella serie B belga. Ha giocato anche con il club Hapoel Beer-sheva in Israele. Ora approdato in Italia in cerca di fortuna. Riparte praticamente da zero a 26 anni. Tecnicamente molto dotato, alto 171 centimetri per 67 chilogrammi di peso, ha uno scatto bruciante, tratta molto bene la palla e potrebbe davvero essere l'uomo della provvidenza per l'Alghero. Cresce con lui la colonia di colored nell'Alghero, dopo George Dossou, Jack Wekouri, Mamadou Sachko, ecco Aminu Sani. Il giocatore si allena con l'Alghero da due settimane, praticamente "sconosciuto", siamo riusciti a saper qualcosa sui suoi trascorsi calcistici dopo aver appreso il suo nome, ma parla poco, alla lingua italiana preferisce l'inglese. Delle sue doti tecniche si era subito accorto Carmine Nunziata, che ha voluto vedere meglio il giocatore che con il passare dei giorni è cresciuto dal punto di vista fisico. Non è al top della condizione per sua stessa ammissione, ma conta di poter mettersi al passo a tappe forzate, per lui una tabella di lavoro anche durante la sosta natalizia. Ora la rosa dell'Alghero si completa. Ma ci sono in arrivo un fuori quota in difesa, un forte centrocampista e la punta Nunzio Falco ha già  esordito. Il tecnico Carmine Nunziata frena gli entusiasmi: «Non mi interessano i trascorsi dei giocatori, il valore vero lo si faccia vedere in campo». Nel frattempo si registra la ripresa della preparazione dell'Alghero calcio. Al campo Comunale Mariotti ieri, non mancava nessuno, il posto in squadra ora è da conquistare anche durante il lavoro settimanale.

Nella foto Aminu Sani
Commenti
15:41
Perse le prime dodici partite del massimo campionato regionale, i ragazzi di mister Marco Sanna vogliono trovare i primi punti stagionali ospitando al Mariotti il La Palma Monte Urpinu. Intanto, il Fertilia va a far visita all´imbattuta capolista Lanusei
22:09
I giovani rossoblu di mister Vittorio Pusceddu hanno costretto allo 0-0 il Chievo Verona, campionae d´Italia in carica
21:39
Dopo il pareggio contro la vicecapolista Ostiamare Lido, l´undici di mister Karel Zeman giocano sul campo dell´Astrea
13:07
Domani pomeriggio, per la decima giornata del girone H, il manto erboso di Villassunta ospita la sfida tra Treselighes e Pietraia
18:04
Dopo la pausa per la Nazionale, i rossoblu tornano in campo e vanno a sfidare il Napoli. Mister Zdenek Zeman deve fare i conti con le assenze di capitan Conti, Avelar, Colombi e Sau
14:32
L´Arzachena cerca punti sul campo del fanalino di coda Anziolavinio, il Budoni va a far visita al Cynthia Genzano, mentre l´Olbia punta l´Isola Liri
12:49
Ieri, l´allenatore della Torres Massimo Costantino ha analizzato la partita che domenica pomeriggio attende la sua squadra contro il SudTirol
13:17
Dopo la vittoria nel pirotecnico derby isolano sul campo dell´Olbia, i verdeazzurri vogliono proseguire il loro buon momento ospitando il Fondi al Frogheri
20/11/2014
La sfida valida per la dodicesima giornata del campionato di serie A ed in programma domenica pomeriggio al San Paolo, sarà diretta dal fischietto di Bassano del Grappa
© 2000-2014 Mediatica sas