Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportCalcio › Alghero, un altro "colored": Aminu Sani
Antonio Sini 28 dicembre 2006
Di nazionalità Nigeriana ex professionista nel Brugge, serie A belga, ha 26 anni. In Italia cerca il rilancio. In arrivo un fuori quota e un forte centrocampista
Alghero, un altro "colored": Aminu Sani


ALGHERO - Aminu Sani di nazionalità  Nigeriana, nato il 14 Maggio 1980, nel Brugge dal 1999 al 2005. Non si parla di un giocatore sprovveduto, ma di un centrocampista che ha maturato esperienze importanti. Nel 1997 militava nel Katsina United, l'anno successivo prelevato dall'Atalanta di Bergamo, poi ingaggiato dal Brugge, squadra Belga che milita nella massima serie. Nel 2002-03 ingaggiato dalla FC Strombeek, militante nella serie B belga. Ha giocato anche con il club Hapoel Beer-sheva in Israele. Ora approdato in Italia in cerca di fortuna. Riparte praticamente da zero a 26 anni. Tecnicamente molto dotato, alto 171 centimetri per 67 chilogrammi di peso, ha uno scatto bruciante, tratta molto bene la palla e potrebbe davvero essere l'uomo della provvidenza per l'Alghero. Cresce con lui la colonia di colored nell'Alghero, dopo George Dossou, Jack Wekouri, Mamadou Sachko, ecco Aminu Sani. Il giocatore si allena con l'Alghero da due settimane, praticamente "sconosciuto", siamo riusciti a saper qualcosa sui suoi trascorsi calcistici dopo aver appreso il suo nome, ma parla poco, alla lingua italiana preferisce l'inglese. Delle sue doti tecniche si era subito accorto Carmine Nunziata, che ha voluto vedere meglio il giocatore che con il passare dei giorni è cresciuto dal punto di vista fisico. Non è al top della condizione per sua stessa ammissione, ma conta di poter mettersi al passo a tappe forzate, per lui una tabella di lavoro anche durante la sosta natalizia. Ora la rosa dell'Alghero si completa. Ma ci sono in arrivo un fuori quota in difesa, un forte centrocampista e la punta Nunzio Falco ha già  esordito. Il tecnico Carmine Nunziata frena gli entusiasmi: «Non mi interessano i trascorsi dei giocatori, il valore vero lo si faccia vedere in campo». Nel frattempo si registra la ripresa della preparazione dell'Alghero calcio. Al campo Comunale Mariotti ieri, non mancava nessuno, il posto in squadra ora è da conquistare anche durante il lavoro settimanale.

Nella foto Aminu Sani
Commenti
18:58
La decima giornata del massimo campionato regionale di calcio inizia con le sfide Castiadas-Muravera e La Palma Monte Urpinu-Taloro Gavoi. Nel Castiadas, mancherà Alberto Usai, squalificato per una giornata
19:11
Dopo il pari a reti bianche sul campo della capolista Bassano Virtus e la netta sconfitta in Coppa Italia a Pisa, la compagine rossoblu affronta domani la terza partita consecutiva in Penisola
14:46
L’organo disciplinare ha reso note le penalità in relazione alla giornata dei campionati di Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria disputata nello scorso fine settimana
29/10/2014
La sfida tra rossoblu e rossoneri, valida per la nona giornata del campionato di serie A, finisce 1-1, con le due squadre che conquistano un punto buono per la loro classifica
13:38
Nel girone A, quello che vede in lizza anche la Torres, la società bresciana ha deciso di esonerare Paolo Nicolato. Maurizio Braghin è il più accreditato alla sostituzione
15:56
La compagine dei Castelli Romani, nonostante l’ottimo campionato che la vede al secondo posto del girone G, ha deciso di esonerare l’allenatore Mario Apuzzo
16:41
Il calciatore dell’Arzachena è stato squalificato «per avere, a gioco in svolgimento, colpito con una gomitata al volto un calciatore avversario provocandogli leggera fuoriuscita di sangue dal labbro» Una giornata di squalifica anche per Daniele Molino dell’Olbia (quarto cartellino giallo per lui)
14:02
Sarà il fischietto pugliese a dirigere la gara in programma lunedì sera all’Olimpico di Roma, valida come posticipo della decima giornata del campionato di serie A
10:37
Nell’ultima partita, il difensore della Torres ha ricevuto il quarto cartellino giallo stagionale e quindi non sarà a disposizione di mister Massimo Costantino nella trasferta lombarda di sabato pomeriggio
30/10/2014
Ecco i commenti rilascianti dopo il pari contro i rossoneri dall’allenatore Zdenek Zeman, dal bomber di giornata Victori Ibarbo e dal capitano Daniele Conti
29/10/2014
La compagine sassarese, in formazione largamente rimaneggiata, subisce un netto 4-0 sul campo del Pisa e viene eliminata nei sedicesimi di finale della prestigiosa manifestazione nazionale
© 2000-2014 Mediatica sas