Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariPoliticaSicurezza › Piano Protezione Civile: insediato tavolo tecnico
S.A. 8 febbraio 2016
Nella prima riunione convocata nella sede della Protezione civile, sono stati dettati i tempi e affrontati gli elementi di maggiore complessità del documento, seguendo l’approccio emergenziale già adottato per il piano regionale antincendio
Piano Protezione Civile: insediato tavolo tecnico


CAGLIARI - L’assessore della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano ha insediato il nuovo tavolo tecnico della Protezione civile con il compito di elaborare il “Piano regionale di protezione civile per il rischio idraulico e idrogeologico”, uno strumento indispensabile per perfezionare ulteriormente le procedure di emergenza, le attività di monitoraggio del territorio e di assistenza alla popolazione. Nella prima riunione convocata nella sede della Protezione civile, sono stati dettati i tempi e affrontati gli elementi di maggiore complessità del documento, seguendo l’approccio emergenziale già adottato per il piano regionale antincendio.

Per la titolare della Difesa dell’Ambiente è cooperazione l’altra parola chiave accanto a sicurezza: «I nuovi scenari di cambiamento climatico impongono un’azione a livello nazionale e a livello locale – afferma -. Operiamo infatti in stretta collaborazione con la Protezione civile nazionale e restiamo in ascolto delle istanze degli enti locali affinché assieme si possa fare fronte alle esigenze effettive nel miglior modo possibile».

Fanno parte del tavolo tecnico, oltre che la direzione generale della Protezione civile, i direttori dell’Adis (Agenzia regionale del distretto idrografico), dell’Arpas (Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente della Sardegna), del Corpo Forestale, dell’Assessorato dei Lavori pubblici, dell’Ente foreste e dell’Enas (Ente acque della Sardegna). I componenti del tavolo tecnico stanno lavorando alla predisposizione, secondo uno schema coordinato, delle attività operative necessarie a un intervento di prevenzione e soccorso “armonizzato e sinergico”, sia a favore del territorio che delle popolazioni esposte a eventi calamitosi in caso di emergenza. Non solo: si prepara anche un documento di ricognizione e di conoscenza del territorio rispetto alle varie ipotesi di rischio.
10:04
Da domenica a mercoledì 31 agosto, il servizio con tre postazioni è garantito dal Comune di Oristano attraverso l’associazione di volontariato Cagliari Onlus
28/6/2016
Nella città di Sassari l’operazione Safety Car si è svolta nelle giornate del 22 e 23 giugno scorsi ed ha visto la partecipazione congiunta di pattuglie della Sezione Volanti, della Squadra Mobile, della Sezione di Polizia Stradale di Sassari e del Reparto Prevenzione Crimine Sardegna di Abbasanta
8:39
Lo ha detto oggi il ministro della Difesa Roberta Pinotti durante il question time alla Camera, rispondendo ad un´interrogazione del deputato del Cd Roberto Capelli, che chiedeva chiarimenti soprattutto per quanto riguarda la destinazione della caserma di Pratosardo, a Nuoro
27/6/2016
Oggi, Abbasanta ha ospitato l´incontro con le organizzazioni di volontariato Aib, organizzato dalla Protezione Civile, alla presenza dell´assessore regionale della Difesa dell´Ambiente Donatella Spano e del direttore regionale Graziano Nudda
28/6/2016
A bordo ci sono 434 uomini, 74 donne e 111 minori. A scendere per primi i malati i feriti, i bambini e le donne di cui cinque incinte
28/6/2016
Il Corpo Polizia Municipale di Cagliari ha reso noto il calendario indicante i giorni e i luoghi in cui saranno operativi gli strumenti di controllo della velocità per il mese di luglio 2016
27/6/2016
La Polizia di Stato ha concluso l’operazione ad alto impatto “Safety Car”, che ha coinvolto il territorio provinciale per prevenire e contrastare il fenomeno dei furti e delle rapine di auto, motoveicoli ed autocarri
© 2000-2016 Mediatica sas