Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteAssociazionismo › Nuovo ufficio Coldiretti ad Alghero
S.A. 9 febbraio 2016
Mercoledì 10 febbraio sarà inaugurato il nuovo ufficio territoriale della Coldiretti ad Alghero in via Carrabuffas 33 all’angolo con via Leonardo da Vinci. La benedizione dei locali è affidata a Don Mario Tanca
Nuovo ufficio Coldiretti ad Alghero


ALGHERO - Mercoledì 10 febbraio a partire dalle 11 è in programma l’inaugurazione del nuovo ufficio territoriale della Coldiretti ad Alghero in via Carrabuffas 33. «La scelta di trasferire l’ufficio territoriale di Alghero – afferma il direttore delle federazione provinciale della Coldiretti Sassari, Francesco Ciarrocchi – nasce dalla necessità di porre una maggiore attenzione su questo territorio. L’investimento fatto dalla Coldiretti ha lo scopo di potenziare i servizi rendendo gli spazi più fruibili per tutti gli associati».

Ad affiancare la responsabile dell’ufficio Milena Sanna ci saranno: l’agronomo Roberto Fara a cui sarà affidata la gestione della parte tecnica, il Caa e le successioni; Vittoria Spano che si occuperà delle pratiche fiscali, del 730, dell’Isee, delle assunzioni badanti e delle buste paga dei lavoratori agricoli; Cristina Sanna che rappresenterà il patronato. I servizi saranno garantiti tutti i giorni dal lunedì al venerdì nei nuovi spazi in via Carrabuffas 33 all’angolo con via Leonardo da Vinci.

Alle 11 è prevista la solenne benedizione dei nuovi locali da parte di Don Mario Tanca, Consigliere Ecclesiastico Coldiretti Regionale. Durante la benedizione saranno presenti il sindaco di Alghero Mario Bruno, i funzionari dell'agenzia Laore, i dirigenti del Banco di Sardegna, alcuni rappresentati delle cantine di Santa Maria la Palma e Sella&Mosca, il presidente della Coldiretti Sardegna Battista Cualbu e il direttore della Coldiretti Sardegna Luca Saba.
18/10/2017
Grande successo di Salvatore Picconi, socio del Circolo filatelico di Alghero all’Esposizione nazionale Italiafil di Genova, tenutasi nei magazzini del cotone al Porto Antico nel primo fine settimana di ottobre
17/10/2017
Due giornate dedicate alla rievocazione storica per valorizzare e ricostruire le arti, i mestieri, gli usi e costumi del periodo storico medievale. Un evento in programma sabato 21 e domenica 22 ottobre organizzato dall’associazione Giudicato di Torres per rianimare i due monumenti simbolo di quel periodo, la Basilica di San Gavino e la Torre del Porto denominata Aragonese
17/10/2017
Il tema dell’uscita di apertura del gruppo scout Agesci Porto Torres 1 è stato incentrato sul rispetto dell’ambiente: utilizzo delle risorse, energie rinnovabili, raccolta differenziata dei rifiuti
© 2000-2017 Mediatica sas