Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaPolitica › Insularità: Cicu incontro il ministro Costa
A.B. 10 febbraio 2016
Incontro a Roma fra l´eurodeputato del Ppe ed il ministro agli Affari Regionali Enrico Costa. La risoluzione sull´insularità sotto l´attenzione del Governo. «Il percorso iniziato in Europa va necessariamente affiancato all´ambito nazionale»
Insularità: Cicu incontro il ministro Costa


CAGLIARI - Dopo il via libera alla risoluzione sul riconoscimento della condizione di insularità da parte del Parlamento Europeo, l'eurodeputato del Ppe Salvatore Cicu ha incontrato a Roma il ministro agli Affari Regionali Enrico Costa, per la consegna ufficiale del testo di risoluzione passato in ambito europeo la scorsa settimana. Un incontro, quello fra l'europarlamentare sardo e l'esponente del Governo Renzi, che ha consentito di mettere a fuoco i principali passaggi del percorso fin'ora intrapreso sulla vertenza insularità.

«Stiamo procedendo nell'ottica di un pieno coinvolgimento di tutti i principali attori istituzionali - ha specificato Cicu - un primo risultato è stato ottenuto, ora però è necessario che il Governo Nazionale avvii un'azione di dialogo e di negoziazione sul fronte europeo, in modo da ottenere quelle compensazioni che la Sardegna attende, partendo da un'applicazione dell'articolo 174 e da una rivisitazione dei criteri del Pil in modo da disegnare in termini attuali la reale situazione occupazionale ed economica della Sardegna. L'Esecutivo italiano ha un ruolo importante in questa battaglia, ora ci aspettiamo tanto e in tempi rapidi».

Nella foto: un momento dell'incontro
15/10/2017
Porcu e Ferrara (Alghero): «Preso atto del contenuto degli stessi atti giuntali nn. 240 e 270, entrambi del 2017, aventi ad oggetto la gestione degli stalli siti nel parcheggio interrato multipiano di via Brigata Sassari, che, a nostro avviso, parrebbero viziate da gravi irregolarità, formali e sostanziali, chiediamo l’annullamento in autotutela delle suddette delibere»
16/10/2017
Sabato, si è tenuta a Sassari la riunione degli iscritti al Partito dei sardi, propedeutica all´assemblea nazionale che si terrà a breve. Presenti i maggiori dirigenti nazionali, tra cui il presidente Paolo Maninchedda, il segretario Franciscu Sedda ed una folta delegazione algherese
16/10/2017
Anche il sindaco di Sassari aderisce allo sciopero della fame per lo Ius Soli. Il primo cittadino ha scelto di digiunare domani. L´iniziativa, che ha preso il via il 3 ottobre, Giornata nazionale in memoria delle vittime dell´immigrazione, conta ad oggi l´adesione di 1300 tra insegnanti e parlamentari, cittadini e membri del Governo
© 2000-2017 Mediatica sas