Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaPolitica › Insularità: Cicu incontro il ministro Costa
A.B. 10 febbraio 2016
Incontro a Roma fra l´eurodeputato del Ppe ed il ministro agli Affari Regionali Enrico Costa. La risoluzione sull´insularità sotto l´attenzione del Governo. «Il percorso iniziato in Europa va necessariamente affiancato all´ambito nazionale»
Insularità: Cicu incontro il ministro Costa


CAGLIARI - Dopo il via libera alla risoluzione sul riconoscimento della condizione di insularità da parte del Parlamento Europeo, l'eurodeputato del Ppe Salvatore Cicu ha incontrato a Roma il ministro agli Affari Regionali Enrico Costa, per la consegna ufficiale del testo di risoluzione passato in ambito europeo la scorsa settimana. Un incontro, quello fra l'europarlamentare sardo e l'esponente del Governo Renzi, che ha consentito di mettere a fuoco i principali passaggi del percorso fin'ora intrapreso sulla vertenza insularità.

«Stiamo procedendo nell'ottica di un pieno coinvolgimento di tutti i principali attori istituzionali - ha specificato Cicu - un primo risultato è stato ottenuto, ora però è necessario che il Governo Nazionale avvii un'azione di dialogo e di negoziazione sul fronte europeo, in modo da ottenere quelle compensazioni che la Sardegna attende, partendo da un'applicazione dell'articolo 174 e da una rivisitazione dei criteri del Pil in modo da disegnare in termini attuali la reale situazione occupazionale ed economica della Sardegna. L'Esecutivo italiano ha un ruolo importante in questa battaglia, ora ci aspettiamo tanto e in tempi rapidi».

Nella foto: un momento dell'incontro
23/8/2016
iRS lancia un appello alla società sarda e alle istituzioni chiedendo di partecipare alla manifestazione e di sostenere attivamente la campagna internazionale per l´Amnistia in merito ai fatti politici in Corsica
23/8/2016
Quella del 2016 non verrà ricordata solamente come l´estate peggiore per il servizio di igiene urbana, per l´incuria ambientale e la procurata fuga di Ryanair, ma anche come quella della più inconsistente programmazione turistico-culturale di sempre
22/8/2016
Intitolando a Francesco Cossiga una strada al centro di Sassari il sindaco Nicola Sanna ha dato simbolicamente il via alla storicizzazione della sua figura politica, proprio mentre sta per essere pubblicato il diario quotidiano del settennato e un vasto carteggio con Giulio Andreotti. Pubblichiamo la versione integrale del discorso tenuto da Pasquale Chessa, curatore scientifico dell’archivio Cossiga. Archivio che gli specialisti della Camera dei deputati hanno appena finito di ordinare
22/8/2016
Nella notte tra il 14 e il 15 agosto è stato cambiato il nome ad una delle strade più importanti di Sassari: Corso Vittorio Emanuele II ´Re d´Italia´ è diventata Corso Vittorio Emanuele II ´Assassino di Sardi
© 2000-2016 Mediatica sas