Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaCronaca › Carabiniere ucciso ad Umbertide: ergastoli confermati
A.B. 10 febbraio 2016
Pena definitivamente confermata per Pietro Pala e Raffaele Arzu, ritenuti responsabili dell´omicidio del militare Donato Fezzuoglio, raggiunto da alcuni colpi di kalashnikov dopo essere intervenuto per una rapina in banca, il 30 gennaio 2006
Carabiniere ucciso ad Umbertide: ergastoli confermati


CAGLIARI - Ergastolo definitivamente confermato per Pietro Pala e Raffaele Arzu, ritenuti responsabili dell'omicidio del 30enne carabiniere Donato Fezzuoglio raggiunto da alcuni colpi di kalashnikov mentre tentava di sventare la rapina ai danni del Monte dei Paschi di Siena, il 30 gennaio 2006, ad Umbertide. Infatti, i giudici della Prima Sezione Penale della Cassazione hanno rigettato i ricorsi delle difese dei due imputati che, contro la sentenza d'Appello, si sono sempre proclamati estranei al delitto. Proprio nei giorni scorsi, il comandante dei carabinieri Tullio Del Sette aveva commemorato il decimo anniversario dell'omicidio.
21/4/2018
Dopo l’attentato incendiario che nella tarda serata del 15 febbraio, ha distrutto l´“Imbroglio”, alato in un cantiere nautico locale, i Carabinieri della Stazione e della Sezione Operativa del Reparto Territoriale di Olbia stanno concludendo le indagini per individuare l’autore del danneggiamento
21/4/2018
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell’evasione fiscale, le locali Fiamme gialle hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di una societa’ di servizi
20/4/2018
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso un controllo nei confronti di un contribuente di Carbonia operante nel settore assicurativo
20/4/2018
Nel corso di attività a contrasto della commercializzazione di prodotti non sicuri, le Fiamme gialle della locale Tenenza hanno eseguito uno intervento
© 2000-2018 Mediatica sas