Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaArresti › Arrestato algherese con 280 grammi di coca
S.A. 10 febbraio 2016
Il giovane è stato fermato martedì in tarda serata ad un posto di blocco della polizia sulla litoranea per Bosa. Durante i controlli è emerso che l´algherese nascondeva circa 280 grammi di cocaina nelle mutande
Arrestato algherese con 280 grammi di coca


ALGHERO - Arrestato un 33enne algherese con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di droga. Il giovane è stato fermato martedì in tarda serata ad un posto di blocco della polizia sulla litoranea per Bosa.

Gli agenti, nel corso delle verifiche hanno notato l’atteggiamento infastidito e preoccupato del giovane alla guida e insospettiti, hanno approfondito gli accertamenti. Accompagnato presso il Commissariato, i poliziotti l'hanno sottoposto a perquisizione rinvenendo, celato nei pantaloni, un involucro di cellophane contenente una sostanza di colore bianco che dalle analisi, è risultata essere cocaina per un peso di 280 grammi circa; il tutto sottoposto a sequestro.

Stamane il 33enne è comparso davanti al tribunale assistito dal suo avvocato per la convalida dell'arresto. L'udienza è fissata il 26 febbraio; nel frattempo è stata disposta dal giudice la detenzione domiciliare.
21:04
I Carabinieri hanno arrestato un 47enne, ritenuto colpevole di aver compiuto una rapina al SuperPan. Il bottino, recuperato, era di circa 1600euro
14:48
Ieri pomeriggio, i Carabinieri ha arrestato un 36enne selargino che, tra l´appartamento e l´autovettura, nascondeva 6chilogrammi di sostanze stupefacenti tra cocaina, hashish e marijuana
30/11/2016
Attività illecite che sono costate care ad un 38enne responsabile dell´ufficio finanziario del Comune di Samtzai, arrestato con l´accusa di peculato e falso ideologico commesso da pubblico ufficiale
1/12/2016
Ieri pomeriggio, gli agenti della Squadra Mobile di Sassari ha arrestato un 34enne, che ha partecipa alla discesa dei Candelieri mentre si trovava agli arresti domiciliari
© 2000-2016 Mediatica sas