Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaEconomiaAgricoltura › «Per battere la peste suina serve responsabilità»
Red 11 febbraio 2016
Lo ripete il presidente di Coldiretti Sardegna Battista Cualbu: «Per troppo tempo abbiamo rinunciato alla suinicoltura, questo è il momento della svolta»
«Per battere la peste suina serve responsabilità»


CAGLIARI - «Il settore suinicolo è una grande risorsa e opportunità per l'economia sarda. Dopo anni di battaglie e gravi errori siamo riusciti ad aprirci una finestra nei mercati extra regionali con il termizzato. Un piccolo passo ma significativo». Partendo da questi presupposti secondo Coldiretti Sardegna «questo è il momento in cui tutti, nessuno escluso (istituzioni, organizzazioni sindacali, allevatori, veterinari), dobbiamo rimboccarci le maniche, assumerci le nostre responsabilità e lavorare, ognuno nel suo campo di competenza, verso la direzione della legalità».

«Lo dobbiamo fare con il dialogo, ascoltandoci, confrontandoci, ma mantenendo la barra dritta – sostiene il presidente di Coldiretti Sardegna Battista Cualbu -. Per troppo tempo abbiamo rinunciato alla suinicoltura, questo è il momento della svolta».

«Abbiamo delle produzioni (dal porcetto, ai prosciutti) uniche che il mercato aspetta. Dobbiamo essere consapevoli che siamo noi i responsabili del nostro futuro. Dobbiamo solo decidere se vogliamo continuare a restare confinati nella nostra regione oppure finalmente fare economia, e creare di conseguenza nuove e importanti opportunità lavorative».
20:43
La delibera stanzia ulteriori 400mila euro, che si aggiungono ai 200mila stanziati ad ottobre, per aiuti in materia di promozione dei prodotti agroalimentari a favore delle piccole e medie imprese, soprattutto per l’organizzazione e la partecipazione a concorsi, fiere e esposizioni
13:36
«Ora importante risolvere la vertenza centrali», dichiarano le associazioni ed i sindacati dei lavoratori, dopo l´approvazione del Disegno di legge
30/11/2016
«La legge approvata ieri è un importante passaggio nella riorganizzazione del fondamentale sistema consortile», dichiara l´assessore regionale dell´Agricoltura
30/11/2016
«Meno burocrazia e meno costi per i soci», chiede il presidente del Consorzio di tutela della Igp agnello di Sardegna Battista Cualbu
1/12/2016
In occasione della Giornata Provinciale del Ringraziamento la Coldiretti Sardegna allestisce il mercato Campagna Amica in piazza d’Italia con la Santa Messa, percosi didattici, musica dal vivo e gruppi folk
© 2000-2016 Mediatica sas