Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportCalcio › Domenica derby ad Alghero, chi perde è spacciato
Antonio Sini 12 febbraio 2016
Fertilia e 1945 Alghero saranno di fronte nella 21a giornata del campionato di Promozione, le due squadre hanno una classifica disperata, serve solo la vittoria
Domenica derby ad Alghero, chi perde è spacciato


ALGHERO - E domenica al Mariotti, va in onda il derby dei disperati. Il calendario del campionato di Promozione regionale, girone B, mette di fronte Fertilia e 1945 Alghero, esattamente ultima e penultima in classifica. Una partita dai risvolti incredibili per chi perde. Il Fertilia potrebbe dire addio definitivamente alla platea del calcio dilettantistico che conta, in caso di sconfitta. E l’Alghero soccombendo verrebbe sorpassata dai cugini dell’oltre Calik, che prenderebbero l’ultima piazza della graduatoria. Ma anche il pareggio sarebbe solo una panacea vista la classifica davvero impietosa per entrambe le formazioni algheresi.

Insomma quella che un tempo era una stracittadina che appassionava, ora potrebbe diventare la partita della malinconia, il timbro a una stagione davvero parca di soddisfazioni per i due club. Il Fertilia, che pare ancora aggrappata ai numeri di una salvezza ipotizzabile, punta a vincere e sperare di ragranellare più punti possibile nel futuro visto che in palio ci saranno ancora 27 punti, ovvero nove partite da giocare. Ma sono i numeri a preoccupare, il Fertilia in questa stagione ha vinto solo tre partite e pareggiato quattro volte, subito 35 goe e fatto appena 19, comn una differenza reti di -18.

L’Alghero, dopo la vittoria di Siniscola per 2 a 0, in classifica nelle ultime sei gare ha portato in classifica solo due punti, frutto di altrettanti pareggi casalinghi ( si fa per dire perché si giocava a Olmedo). Ora la squadra di Massimiliano Nieddu vuole provare a vincere il derby per tentare di non perdere i contatti che la terz’ultima ovvero il Siniscola. Ma a correre è la quart’ultima in classifica, ovvero la Macomerese, distante sette punti dall’Alghero.

Insomma una situazione molto complicata, dove i mal pensanti immaginano il futuro delle due algheresi molto nero, indirizzato verso un crinale segnato. Ma a ben vedere un barlume di speranza c’è, e viaggia insieme al risultato che domenica sera scaturirà dal derby, un derby vero, forse mai così tragico, che se sul piano del tecnicismo stretto sarà povero, non lo sarà per l’agonismo e la voglia di vincere che in tutti è presente.
9:16
Domani pomeriggio, nei match validi per la ventesima giornata del girone E, i giallorossi giocheranno sul campo del Li Punti, mentre i biancoverdi andranno a far visita al Silanus
16:11
Domani pomeriggio, i bianchi galluresi saranno impegnati in trasferta, nel match valido per la ventisettesima giornata del girone A
24/2/2017
Il giocatore classe 1998 sarà a disposizione di mister Pasculli già per domenica, per la gara casalinga contro l’Aquila. Abbate arriva in prestito dal Palermo
13:27
Nel match valido per la ventiseiesima giornata del massimo campionato, i rossoblu volano in Calabria, per affrontare la penultima della classe. Tra gli ospiti, assente lo squalificato Tachtsidis e gli infortunati Ceppitelli, Diego Farias, Faragò e Melchiorri
23/2/2017
Nei giorni scorsi, nella Sala conferenze messa a disposizioni dalla Fondazione Meta, il direttore di gara genovese ha tenuto una Lectio Magistralis agli arbitri della Figc, Sezione di Alghero. Gli incontri sono organizzati dalla Presidenza nazionale dell’Associazione italiana arbitri e hanno lo scopo di amalgamare gli arbitri che operano nella massima Serie nazionale con quelli dei campionati minori
8:04
Ecco la T shirt che ricorda le maglie degli esordi della compagine sassarese, per sostenere la trasferta di Lanusei, prevista per domenica 5 marzo
24/2/2017
Momento centrale delle numerose iniziative promosse dal Centro Sportivo universitario sassarese, il torneo è riservato a squadre di studenti iscritti all’Ateneo di Sassari per l’anno accademico in corso
© 2000-2017 Mediatica sas