Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSaluteSanità › Consiglieri in corsia al Civile e Marino
S.A. 12 febbraio 2016
La commissione presieduta da Alessandro Nasone in sopralluogo nei reparti di Medicina, Chirurgia, Pronto soccorso, Fisioterapia-Ortopedia e i nuovi spazi destinati a Ginecologia degli ospedali di Alghero
Consiglieri in corsia al Civile e Marino


ALGHERO - Partecipata riunione della V Commissione Sanità del Consiglio comunale svoltasi nella giornata di giovedì presso gli ospedali Civile e Marino di Alghero. Il sopralluogo, che ha riguardato i reparti di Medicina, Chirurgia, Pronto soccorso, Fisioterapia-Ortopedia e i nuovi spazi destinati a Ginecologia, s'inserisce nel ciclo di riunioni programmate dal presidente Alessandro Nasone con i vertici dell'Asl di Sassari, in concomitanza con la riorganizzazione della rete ospedaliera regionale in discussione in Regione.

Nell'occasione i commissari locali hanno incontrato gli operatori sanitari dei vari settori, medici e infermieri, riscontrando varie criticità presenti nei reparti, in attesa dell'audizione richiesta a Cagliari presso la VI Commissione Salute e Politiche Sociali del Consiglio regionale che in questi giorni lavora sulla delibera recentemente approvata dalla Giunta. Atto che conferma la nascita del nuovo presidio di Alghero e Ozieri, prevedendo il potenziamento dei servizi oggi erogati con l'attivazione della funzione di Semintensiva generale e le discipline di Oncologia e Lungodegenza, oltre alla riorganizzazione complessiva delle strutture ospedaliere.

Tuttavia, manca ancora la classificazione definitiva di 1° livello, subordinata all'attivazione del reparto di rianimazione. Nella giornata di lunedì 15 febbraio è previsto a Sant'Anna un approfondito confronto al quale parteciperanno il sindaco Mario Bruno, il Commissario straordinario dell'Asl Agostino Sussarellu e tutti i primari sanitari che operano sul territorio [LEGGI].

Nella foto: il sindaco di Alghero col Commissario Asl Sussarellu e Alessandro Nasone, presidente V Commissione consiliare
25/3/2017
Il consigliere regionale di Forza Italia lancia l’allarme: un esercito di venti infermieri professionali a rischio nelle carceri sarde. In diversi istituti penitenziari operano anche nelle ore notturne. Sono precari. Anche loro precari della sanità isolana, probabilmente i meno visibili. Una vertenza dimenticata
25/3/2017
Non finirà mai di stupirmi la totale insensibilità del Governo di fronte alle specificità, la totale impermeabilità rispetto ad argomentazioni fondate sulla concreta conoscenza dei territori, l´incapacità totale di ascolto dei bisogni delle persone
© 2000-2017 Mediatica sas